LiveNews_2019ReportPhoto_2019

FRANCESCO RENGA #laltrametatour – “Teatro Team” BARI – 22 novembre 2019

L’ALTRA META’ DI RENGA ILLUMINA I CUORI DELLE SUE FAN

Condividi

L’ALTRA META’ DI RENGA ILLUMINA I CUORI DELLE SUE FAN

di Marianna Miglionico

Pantaloni neri, camicia leggermente aperta sul petto, giacca argentata in perfetto pendant con la sua chioma riccioluta e corvina: un’autentica apparizione il cantante Francesco Renga per le fan in delirio che lo hanno accolto sventolando cuori bianchi, illuminati dalle torce dei cellulari, distribuiti in sala dalle efficientissime e simpatiche Renga’s Angels pugliesi, nella seconda serata al Teatro Team di Bari, tappa del suo lunghissimo tour che lo vede impegnato lungo tutto lo Stivale e anche oltre confine, con 50 date in poco più di 2 mesi.

E’ un tripudio di luci, colori, il palco del Teatro sul quale Renga si esibisce con la Sua elettrica band per celebrare l’amore: l’amore per la propria donna, per la propria mamma ma forse e, soprattutto, l’amore per se stessi.

Titolo del tour e del Suo nuovo album è l’altra metà, titolo suggestivo che richiama alla mente il Simposio di Platone narrato da Aristofane che racconta come all’inizio l’uomo e la donna fossero una cosa sola fino a quando Zeus, invidioso, decise di separarli in 2 metà, destinate a cercarsi tutta la vita per ritrovare la perfezione.

Canta i Suoi successi Renga, da Angelo a Era una vita che ti stavo aspettando, da Meravigliosa a Il mio giorno più bello del mondo, solo per citarne alcuni, ma dialoga anche con il pubblico, lo invita a riflettere, non solo metaforicamente ma anche nel senso letterale del termine quando a metà del concerto si fa portare in scena uno specchio che rivolge verso gli spettatori.

E’ un invito a non lasciarsi travolgere da quelli che l’artista chiama “desideri indotti” che non ci appartengono, a riflettere che forse non ci manca nulla in questa vita che, col tempo, lascia cicatrici ma regala tante emozioni. “Questa non è la mia musica”, si confessa Renga, “è la mia vita e voi siete l’altra mia metà”. Ci mette passione, voce e cuore nel suo abbraccio verso il pubblico.

E il pubblico, come un perfetto innamorato, ricambia estasiato, lo acclama, lo chiama per nome, corre verso il suo idolo alla fine del concerto per sfiorarlo, per scattare il selfie perfetto da postare agli amici, per sognare, anche solo per una notte, di aver trovato l’altra metà.

MARIANNA MIGLIONICO

Photoset by: ALESSANDRO LONOCE

CREDITS

Si ringrazia il VURRO CONCERTI srl e F&P GROUP per la disponibilità al servizio e per la perfetta  organizzazione dell’evento.

 

Tags
Show More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
error: Content is protected !!
Close
Close