Inediti 2023News_2023VideoClip 2023

Online il videoclip di “NAZCA” del cantautore salentino CORTESE.

l nuovo brano del cantautore pugliese dal 15 dicembre sulle piattaforme digitali e in radio.

Condividi

“Che pianeta sei? 
Senza terra, acqua 
Senza gravità”


Disponibile su YouTube il videoclip di Nazca, nuovo singolo del cantautore pugliese Cortese prodotto da Molla dal 15 dicembre su tutte le piattaforme digitali (distribuzione Artist First) e in radio.

Il videoclip è stato girato sulla Cordigliera delle Ande in località Farellones in Cile, a 3000 metri di altezza, durante un tour di Cortese nel Paese latino-americano a cavallo tra ottobre e novembre 2023.

Diretto dal cileno Ronald Jeraldo vede Cortese immerso a cantare in scenari maestosi e dalla bellezza paesaggisticamente spettacolare.

Un lavoro realizzato con una telecamera e una canzone, un videomaker, Cortese e la sua “Nazca”, una cassa bluetooth e chilometri di cordigliera dalla mattina al tramonto di un 24 ottobre all’inizio di una primavera cilena.

Il brano racconta la rarità e il mistero che rendono un amore irripetibile e lo proiettano concettualmente in una dimensione quasi ultraterrena, metafisica, intangibile ed inspiegabile.

Di fatto è un sentimento che, quando si evolve rispetto alla concreta sensazione di mancanza dell’altro e rispetto al pregiudizio e a qualsiasi tipo di aspettativa, si sublima fino a diventare di una grandezza disarmante.

“Un mistero è sempre bello e affascinante proprio perché non lo si può spiegare, da qui la metafora delle linee di Nazca, famosi geoglifi tracciati nel deserto peruviano di Nazca, più di ottocento disegni nel terreno misteriosamente perfetti e perfettamente conservati nei secoli.

L’amore spesso è come quelle linee lì, un mistero di perfezione fatto di bellezza inspiegabile e disarmante” – Cortese.

Il sound di “Nazca” è un incontro tra il synth-pop più attuale e la canzone d’autore all’italiana più radicata nella storia della musica leggera, un sound che si potrebbe osar definire “epico”, che non cerca una collocazione storica ma solo il vestito migliore per uscire la sera e incontrare il cuore di chi lo ascolta.

Testo e musica: Cortese
Produzione: Molla
Batteria: Molla (registrata presso il Fourwalls Studio di Alex Grasso)
Piano e voce: Cortese
Mix e master: Alex Grasso presso il Fourwalls Studio di Giovinazzo
Copertina di Emanuele D’Amico
Foto: Federica Signorile
Distribuzione: Artist First
Regia: Ronald Jeraldo

CHI È CORTESE?
27 Settembre 1985
Gallipoli, Via Agrigento 
Nato e cresciuto in Salento col mare nel naso, bellissimi tramonti negli occhi e qualche strumento sempre a portata di mano, viziato dalla bellezza.

Forse per questo soffro di una sorta di voyeurismo creativo che mi spinge ad osservare il mondo, trovarne e raccontarne il bello anche dove e quando sembrerebbe non essercene.

Michele Cortese, in arte “Cortese”, cantautore salentino classe 1985. Vincitore nel 2008 della prima edizione italiana di X-Factor con la vocal band Aram Quartet.

Nel 2015 ha vinto il “Festival internazionale della canzone di Viña del Mar” in Cile, è stato co-coach della prima edizione cilena del talent-show televisivo The Voice, ha all’attivo significative esperienze artistiche all’estero in giro per i più importanti palcoscenici d’America Latina.

Dal 2008 ad oggi ha pubblicato otto lavori discografici.

È voce protagonista di “Mogol racconta Mogol”, uno storytelling in cui Mogol racconta i propri successi. Nel 2020 decide di usare solo il suo cognome come nome artistico.

Nel 2021 pubblica il disco “Amore e Gloria”.

L’8 aprile 2022 per l’etichetta Visory Indie pubblica il singolo Blues Bar, primo tassello di un nuovo percorso discografico che porta alla pubblicazione dell’ep “Cuorialcolici” a Dicembre 2022 e al “Cuorialcolici Tour”.

La sua musica è una caccia al tesoro alla ricerca di bellezza, poesia e leggerezza.

Instagram | Sito Web SpotifyFacebook

Mostra di più
Pulsante per tornare all'inizio
error: Content is protected !!