Inediti 2021News 2021Recensioni 2021

[Recensione] NINFEA tornano con “Ri-evoluzione”: la necessaria rivoluzione emotiva nei rapporti tra le persone!

Condividi

Tornano sulle scene i Ninfea, band pugliese, che con il loro granitico sound rock/grunge da diversi anni anima la scena underground tarantina.

La band, guidata da Alessio Ligorio, ha ultimato il terzo album di inediti intitolato “Ri-Evoluzione” prodotto da Max Zanotti, ex voce dei Deasonika e dei Casablanca (uno dei migliori produttori rock del genere).

E’ attivo il pre-order sul sito ufficiale www.vrec.it

Ri-Evoluzione” è stato anticipato dal singolo “Sono Virtuale” disponibile negli store digitali dal 5 marzo e corredato di vero e proprio cortometraggio realizzato da Pietro Cinieri che ben spiega l’intero concept dell’album:

«uno spaccato sulla involuzione umana nel rapporto con gli altri, mediato dalla tecnologia dei social, e sulla necessaria rivoluzione emotiva nei rapporti tra le persone» – afferma la band.

Con il duro messaggio di Pino Scotto nel brano “Rocket Evolution“, si apre l’album. Fatto di chitarre prepotenti e voce marcata per un “pronti si parte…non ha più senso restare

Segue “Generazione X”, un energico viaggio nel passato ed un coro generazionale (formato da diverse voci bianche) che lo chiudono.

Corde ancora furiose e voci che evocano un ritorno ad una vita più reale si presentano nel singolo “Sono Virtuale”: vero e proprio brano manifesto dell’album.

Dal rock soft più contemplativo e dolce si “Elettromagnetica” arriviamo a “Rumore e deserto” con una ritmica grunge prepotente e chitarre che dettano i tempi impetuosi. La qualità del brano ci fa ricordare i migliori Ministri dei primi albori, dove la mano di Max Zanotti si fa sentire in pieno.

Arriviamo al sound più delicato e soffuso di “Alieni nel Tempo” che lascia spazio a strumenti classici come il piano ed con un testo che porta ad una sana riflessione, su quanto possa esserci di sbagliato in questo mondo. “Ominide” dove chitarre e assoli prepotenti ne fanno da padrone in tutto il brano dall’inizio alla fine.

Leda” si presenta come il classico brano di meditazione dell’album, melodie e testi che rilassano l’ascoltatore, dopo 6 brani intensi e vibrati.

Psicosi Moderne” ritorniamo a livelli intensi dove la ritmica e le chitarre alzano i tempi accompagnando un testo che insegue la ritmica sostenuta, presentando brevi momenti di pausa ritmica.

L’album si chiude con “Virus Blues”, brano viscerale e melodico che si concede ad un ascolto più sentimentale dell’animo umano.

Ottima scelta per chiudere questo album di 10 tracce, ben amalgamate tra loro nell’ordine proposto dalla band, marcando la buona qualità compositiva adornata da testi taglienti ben cuciti su un vestito melodico, mai scontato e banale.

Il disco nel suo intero è un concept album sulla involuzione umana nei rapporti con gli altri; un’involuzione mediata dalla tecnologia dei social e sulla necessaria rivoluzione emotiva. 

Che Ri-Evoluzione sia !!!

Lonoce Alessandro

Voto: 8/10


La band composta da Alessio Ligorio (Chitarra/voce), Francesco Lanzo (batteria) e Alessandro Martina (basso), nasce nel 2001 con il nome di Glimpse. Nel 2004 prendono il nome di Ninfea abbracciando la lingua italiana.

Nello stesso anno esce il primo singolo “Magica” prodotto da Fulvio Carotti e nel 2006 danno alla luce il primo EP ufficiale “Non Oltre…”. Sotto etichetta Killerpool/Goodfellas pubblicano il disco d’esordio “ADE” nel 2011.

La band suona per tutta la nazione e tra un tour e l’altro, partecipa a diversi Festival di rilievo dividendo il palco con artisti come: Marlene Kuntz, Zen Circus, Marla Singer, RumoreRosa, Ronin.

Successivamente, firmano con Vrec/Audioglobe per il secondo album in studio: ”Superstite” da cui sono estratti i singoli “Veleno di seta” e “Arida illusione”. Parte il “Superstite Tour” dove la band condivide il palco anche con Lacuna Coil e Pino Scotto.

Il nuovo album intitolato “Ri-Evoluzione” è prodotto da Max Zanotti con la partecipazione straordinaria proprio di Pino Scotto è uscita a Maggio 2021.

L’album “Rievoluzione” rientra nella programmazione Puglia Sounds Records 2020/2021 – Regione Puglia FSC 2014/2020 Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro.


FACEBOOKINSTAGRAMSPOTIFY

Show More
Back to top button
error: Content is protected !!