inediti_2020News_2020

[Nuovo Singolo] La cantautrice DALILA SPAGNOLO esce con il brano “Giallo Fiore” pubblicato su tutti gli store il 14 agosto.

Condividi

E’ disponibile su tutti gli store dal 14 agosto “Giallo Fiore” di Dalila Spagnolo.

Giovane e sensibile, la cantautrice Dalila Spagnolo racconta i timori e la gratitudine maturata nel periodo di lockdown con il nuovo singolo “Giallo Fiore”, brano che le ha permesso di arrivare in finale al Premio Lunezia 2020.

Dopo il brano di sensibilizzazione “You are not alone”, pubblicato nel periodo di lockdown in collaborazione con Cool Club, SEI Festival e Giovane Orchestra del Salento diretta da Claudio Prima, Dalila pubblica il suo primo singolo in italiano “Giallo Fiore”.

Ora è all’attivo nella produzione del primo disco in lingua italiana, previsto in uscita per l’autunno: il progetto vuole valorizzare la bellezza di suoni provenienti da diverse parti del mondo, per questo è incentrato su ritmi e atmosfere dal mondo, coinvolgendo musicisti e in particolare percussionisti attivi a livello nazionale.

Giallo Fiore” è un brano dal sound intenso, introspettivo, sognante in cui la cantautrice racconta di un intero percorso fatto di timori legati alla precarietà emotiva causata dal periodo di lockdown, e quindi di distanziamento, mancanze, equilibri persi o cambiati. Il brano vuole sensibilizzare e stimolare alla gratitudine: allenarsi a vedere i colori di una primavera vista sbocciare anche se solo “dal balcone di casa”.


Giovane, sensibile ed emotiva, originaria di Lecce, Dalila è una
cantautrice che da sempre spazia dal Soul al R’n’B, passando per il
Gospel, come corista della Compagnia Corale “Just4Jesus” diretta
da Tyna Maria, con la quale studia Formazione Permanente nel
Metodo “PraiseVoice”, e dal jazz, che studia presso il Conservatorio
“Tito Schipa” di Lecce.
E’ parte dei musicisti “Locomotive Giovani” 2019 con la direzione
artistica di Raffaele Casarano; nel dicembre 2019 tiene insieme al
pianista Luigi Russo un concerto di natale per “FAO staff Coop”
presso la sede FAO di Roma.
Nel gennaio 2020 collabora come facilitatore corale con il
“Choeure Populaire de Siraba”, coro popolare di voci africane di
base a Bobo Dioulasso, con l’associazione “Circular Music” durante
il “Circular Music Afro Tour” in Burkina Faso (Africa). Durante il
medesimo viaggio si esibisce in un Festival organizzato
dall’associazione “Katouma”, di base a Bobo Dioulasso, con un
brano inedito in lingua africana in duo con l’autrice Chibalà
Sangarè.

L’8 gennaio 2020 pubblica il suo primo singolo “Loving You”. Nel
febbraio 2020 è la vincitrice della “call per giovani autori” indetta
da “SEI – Sud Est Indipendente” in collaborazione con “Cool Club”
con il brano “You are not alone”, brano di sensibilizzazione, lanciato
ufficialmente da “Cool Club” nel salotto musicale #seiacasa il 2
maggio 2020 in collaborazione con la “Giovane Orchestra del
Salento” diretta da Claudio Prima ed Emanuele Coluccia.
Rientra tra i finalisti del “CRAfest” per #laculturarestaccesa con
direzione artistica di Raffaele Casarano.

Da luglio 2020 è direttrice corale del “Sirabà – Coro popolare
africano” in collaborazione con l’associazione Circular Music e Arci
Lecce. Il 26 luglio 2020 apre il concerto di Toni Bungaro a Cutrofiano (LE)
presentando il suo inedito “Giallo Fiore”.
E’ finalista del Premio Lunezia edizione 2020 con il brano inedito
“Giallo Fiore”.
Ora è all’attivo nella produzione del primo disco in lingua italiana,
previsto in uscita per l’autunno: il progetto vuole valorizzare la
bellezza di suoni provenienti da diverse parti del mondo, per
questo è incentrato su ritmi e atmosfere dal mondo, coinvolgendo
musicisti e in particolare percussionisti attivi a livello nazionale.


YouTube FacebookInstagram WebSite

Show More
Back to top button
error: Content is protected !!