Contest&ConcorsiLive News

[News] Lorena Pizzoleo (in arte LoVAin), unica pugliese tra i sedici finalisti del Multicultura 2017, Festival della Canzone Popolare e d’Autore @ Recanati 1° aprile 2017

Condividi

La pugliese Lorena Pizzoleo, in arte LoVAin, prodotta e distribuita dall’etichetta “La Stanza Nascosta Records”, è ufficialmente tra i sedici artisti finalisti di Musicultura 2017, il Festival della Canzone Popolare e d’Autore che, con la partnership di Radio 1 Rai costituisce da 28 anni una vetrina importante a livello nazionale per i nuovi talenti, favorendo, con un occhio attento alla qualità, il ricambio artistico-generazionale della canzone italiana.

Il Direttore Artistico di Musicultura –Piero Cesanelli – ha sottolineato con entusiasmo ” la presenza-tra i finalisti-di un drappello nutrito di ragazze. Nella canzone, come purtroppo anche in altri campi, il punto di vista femminile fatica, a livello autorale e compositivo, a dispiegarsi in tutta la sua sfaccettata sensibilità. Ce n’è invece un gran bisogno. Spero che il termometro di Musicultura stia registrando un cambiamento esteso nelle dimensioni e duraturo nel tempo”.

 

Lovain, insieme agli altri quindici finalisti, è attesa in concerto il prossimo 1° aprile al Teatro Persiani di Recanati. E’ possibile reperire i biglietti per il concerto al Teatro Persiani di Recanati, in tutte le biglietterie del circuito AMAT e sul circuito www.vivaticket.it

Musicultura” (già Premio Recanati), che vanta una storia pluriventennale ed è attualmente una delle rassegne musicali nazionali maggiormente innovative, oltre che uno dei pochi appuntamenti fissi, radiofonico-televisivi, dello scenario musicale italiano (Radio1 Rai, Rai 2, Rai 3), è sicuramente un’opportunità importante per la cantautrice di Grottaglie, che ha all’attivo un album, “Ego scribo tibi” (La Stanza Nascosta Records, 2016) e parallelamente svolge un’intensa attività live anche nel Lazio.

A “MusiculturaLovain presenta “1, 2, 3”, un brano nel quale emergono prepotentemente tutta la sua-parossistica-sensibilità espressiva e la sua carica drammatica; il pezzo verrà incluso nel CD Compilation di Musicultura 2017 ed entrerà a far parte della programmazione radiofonica di Radio 1 Rai.

Nella successiva fase del concorso verranno selezionati gli otto 8 vincitori, accedenti alle serate conclusive di Musicultura 2017, che si terranno a giugno presso l’Arena Sferisterio di Macerata. A decretare i vincitori il pubblico dei social e il Comitato Artistico di Garanzia di Musicultura  composto da Enzo Avitabile, Claudio Baglioni, Luca Carboni, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Teresa De Sio, Niccolò Fabi, Tiziano Ferro, Max Gazzè, Giorgia, Lo Stato Sociale, Maurizio Maggiani, Dacia Maraini, Mariella Nava, Gino Paoli, Vasco Rossi, Enrico Ruggeri, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Antonello Venditti, Sandro Veronesi, Federico Zampaglione, Stefano Zecchi.

 

 

Il vincitore assoluto, decretato durante le serate conclusive, si aggiudicherà i 20.000,00 euro del Premio UBI –Banca Popolare di Ancona.

 

Noi pugliesi tifiamo per Lovain! 

 

Evento  

Review Overview

Show More
Back to top button
error: Content is protected !!