Inediti 2021News 2021

TUASORELLAMINORE torna con “KEN E BARBIE” un brano nato pensando all’innocenza da proteggere.

Condividi


 “Dicono che non bisogna essere troppo testardi
Smettere di avere un sogno oltre i trent’anni
Mentre vivono di merda tutti i loro affanni
Continuano a volermi dentro ai loro panni”

Romolo Dischi presenta Ken e Barbie, nuovo singolo della imprevedibile producer barese Tuasorellaminore. Il brano, distribuito da Pirames International, è un mix esplosivo di elettronica e RnB, una netta presa di posizione a protezione dell’innocenza perduta.

Racconta Tuasorellaminore: “Ken e Barbie nasce da un raro momento in cui mi sono sentita invincibile, leggera, divertita dalle assurdità del mondo, dagli schemi e dagli standard ripetitivi ed ostili, da chi crede di conoscerci, da chi ci ha sempre giudicato in base ai numeri, quelli del nostro conto in banca o di quello dei nostri genitori, quello dei voti, dei compiti in classe o degli esami.

È possibile dover essere sempre trattati come dei numeri in base a dei numeri? Davvero pensate di poter sapere chi siamo solo in base a dove mettiamo delle crocette di merda su un test?

Davvero sono questi i parametri da seguire, i primi passi da fare per iniziare a disegnare il nostro futuro? Cioè è possibile che in tutti questi secoli di storia non siamo riusciti ad inventare nulla di più sagace?

Come ad esempio conoscere, amplificare, sfruttare il potenziale creativo di ogni singolo piccolo essere umano? L’ho scritta e prodotta pensando ai bambini che risultano sempre innocenti quasi come delle creature indifese e da proteggere quando in realtà sono loro a proteggere noi molto spesso dalla nostra incapacità di vedere le cose in modo semplice, per come sono davvero.

Loro invece ci riescono, loro sanno già chi sono, loro sono potenti non si fermerebbero di fronte a niente, hanno il mondo tra le loro mani e lo hanno già conquistato.

Ma crescere troppo spessa detronizza. Ken e Barbie è il posto il cui sono tornata bambina, quella forse ancora più testarda, smaliziata, astuta, della ragazza che sono oggi”.

MULTILINK DI ASCOLTO

Testo e musica: Tuasorellaminore
Prod: Tuasorellaminore, Dario Starace, Mix e master: Alex Grasso
La producer pugliese è una vera e propria mina vagante della musica indipendente che con il suo mix di trasformismo, ribellione sociale, contaminazioni storiche e culturali ha incuriosito diverse realtà e testate come i-D Vice, Bossy, MTV Generation, Le Rane, Futura 1993, Spettakolo.it, HOTMC, La Casa del Rap, HOTMC.

Ma chi è Tuasorellaminore?
Tuasorellaminore è l’Oriente che si unisce all’Occidente.
È il profano che si mischia al sacro, il visibile all’occulto.
È la bambina strana che dicevano sembrasse una zingara.
È la femminilità nascosta nel lato più maschile.
È il diverso, l’emarginato che ha voglia di sentirsi protagonista.
È l’esigenza di emanciparsi dalle abitudini.
È la risposta che non ti aspetti.


Facebook |Instagram|Spotify

Show More
Back to top button
error: Content is protected !!