inediti_2020News_2020VideoClip_2020

[Nuovo Singolo&Video] TARANTOLA presenta “Stay Home” il nuovo video musicale diretto dal pugliese Mauro Lacandia

Condividi

Tarantola è una band Gypsy Dub Reggae londinese formata da 5 musicisti i quali condividono le loro influenze musicali e portano delle performance vibranti e piene di energia positiva. 

Mauro Lacandia (Erchie – BR) – Edoardo Mariotti (Perugia) – Paolo Tognoloni (Perugia) – Bruno Pinto (Brasile – Nova Friburgo) – Firat Avci (Turchia – Birsa)

Mauro Lacandia, lo scrittore principale delle canzoni, direttamente dal tacco d’Italia, ricrea la leggenda della Taranta (musica tradizionale del Salento), il ragno che “pizzica” la gente e la porta in uno stato di trance che può essere curato solo attraverso la danza, la musica e l’eros! 

I loro show uniscono grande energia, momenti di forte connessione col pubblico e canzoni accattivanti e memorabili che portano i tuoi piedi a ballare senza sosta! 

I Tarantola si sono già esibiti in vari luoghi prestigiosi nella scena musicale londinese e britannica, come Camp Festival, Koko, Hootananny, London Remixed Festival e hanno un tour all’attivo in Italia tra il Nord, Centro e Sud Italia, con varie interviste radiofoniche per Radio Punto Sud, Roma Città Aperta ed un’intervista realizzata dalla Rai per il TGR3! 

Abbiamo voluto scrivere una canzone tutta nuova e montare un video con il contributo di fans provenienti da tutto il mondo. L’obiettivo era quello di regalare qualche minuto di sollievo e sorriso a tutti coloro che si sentono soli in questa situazione così imprevista, triste e surreale. 

La canzone si intitola appunto “Stay Home” (Resta a Casa“), ed è un reggae piuttosto moderno che sfoggia i tratti tipici della nostra musica.  Siamo particolarmente orgogliosi e grati per il supporto ricevuto da moltissimi fan, amici e followers che ci hanno inviato delle clip in cui cantavano le parole del ritornello ed in cui svolgevano attività piacevoli e leggere per passare il tempo “in isolamento” nelle loro case. 

Vogliamo dimostrare con questo video di circa 3 minuti che tutti insieme non siamo soli, nonostante siamo costretti a superare questa brutta situazione in casa separati da affetti, lavoro ed attività varie. 

FACEBOOK

Tags
Show More
Back to top button
error: Content is protected !!
Close
Close