LivePuglia 2023News_2023

NICCOLò FABI, NADA, CALIBRO 35, FEDERICO DRAGOGNA, CLAP!CLAP! – nuove anticipazioni per il SEI Festival di Coolclub nel Salento.

Condividi

NICCOLÒ FABI, NADA, CALIBRO 35, FEDERICO DRAGOGNA, CLAP!CLAP!: NUOVE ANTICIPAZIONI PER IL SEI FESTIVAL DI COOLCLUB CHE PER TUTTA L’ESTATE PROPORRÀ NEL SALENTO UN RICCO PROGRAMMA DI CONCERTI ED EVENTI.


Niccolò FabiNadaCalibro 35Federico DragognaClap!Clap!: proseguono le anticipazioni della diciassettesima edizione del SEI, festival salentino ideato, prodotto e promosso da Coolclub, con la direzione artistica di Cesare Liaci, che per tutta l’estate proporrà un ricco programma di concerti ed eventi (prevendite attive su  e TicketOne).

Dopo aver già annunciato la presenza dell’icona dell’alternative rock Thurston Moore (16 luglio ore 22 a Corigliano d’Otranto – ingresso 25 euro) e di Goran Bregovic & Wedding and Funeral Band New York Ska-JazzEnsemble (11 agosto ore 21:15 a Melpignano – ingresso 28,75 euro), e in attesa della line up completa, vengono svelate altre novità di questa edizione caratterizzata dal claim #MyDesire.

Dal 27 al 29 luglio il Castello Volante di Corigliano d’Otranto ospiterà una tre giorni di rockmusica d’autore ed elettronica.

Giovedì 27 luglio (ore 22 – ingresso 23 euro) la prima serata accoglierà la band inglese Shame, che partendo dagli esordi post punk propone influenze eclettiche, attingendo dalle osservazioni liriche acute ma semplici di Lou Reed e dalle opere più melodiche dei tedeschi Blumfeld, e i bolognesi Leatherette, con un pot-pourri di sfuriate punk, atmosfere jazz e accenni no wave.

Venerdì 28 luglio (ore 22 – ingresso 18 euro)sul palco i Calibro 35,  super band di culto formata da Tommaso Colliva, Fabio Rondanini, Massimo Martellotta ed Enrico Gabrielli che ha collaborato negli anni con Iggy Pop, Rokia Traoré, Muse, Stewart Copeland, Afterhours, Diodato e decine di altri progettie Federico Dragogna, chitarrista, cantante, compositore, autore, produttore (Vasco Brondi, Paola Turci, Iori’s Eyes e Lucio Corsi), che dopo l’esperienza quasi ventennale con la band Ministri lancia il suo progetto solista.

Sabato 29 luglio (ore 22 – ingresso 12 euro) spazio a Bluem, progetto della giovane cantautrice e produttrice Chiara Floris, Okgiorgio, musicista e produttore lombardo con un mix di suoni elettronici ricercati e potenti, tenuti assieme da un uso straniante delle parti vocali, Tony Scorpioni, con melodie nostalgiche, atmosfere avvolgenti, un impatto vintage e testi che parlano d’amore, mare, contrasti evocativi creati per mezzo di armonie accattivanti; per concludere con Clap! Clap!, pioniere del genere musicale “etno-elettronica” che nel corso degli anni ha collaborato, tra gli altri, con Paul Simon, Marco Mengoni, Eric Andre, ColdCut e ha lavorato a colonne sonore di videogames, serie animate e documentari.

Martedì 8 agosto (ore 22 – ingresso 28,75 euro) al Castello Volante di Corigliano d’Otranto approderà il solo tour di Niccolò Fabi.

Il cantautore romano metterà al centro dello spettacolo il suono acustico e la sua voce, accompagnato solo da chitarra e pianoforte. Con più di novanta canzoni, nove dischi in studio, due raccolte ufficiali, un progetto sperimentale come produttore, un disco di inediti con FabiSilvestriGazzè, due Targhe Tenco come “Miglior Disco”, dopo oltre 25 anni di musica Niccolò Fabi è considerato uno dei più importanti cantautori italiani.

Domenica 13 agosto Lecce (a breve tutti i dettagli e le prevendite) il SEI Festival accoglierà anche una tappa del nuovo tour di Nada con uno spettacolo rock ma al contempo intimo e profondo.

Cantante, attrice, scrittrice, protagonista assoluta della musica e della cultura italiana da decenni. In una sola parola: artista.

Nada presenterà i suoi grandi classici (“Amore Disperato”, “Senza un Perché”, “Ma che freddo fa”, solo per citarne alcuni) e i brani del suo nuovo album “La paura va via da sé se i pensieri brillano”, uscito il 7 ottobre 2022 per La Tempesta – Santeria / Audioglobe.

Il SEI Festival, ideato, prodotto e promosso da Coolclub, è realizzato con il sostegno del Ministero della Cultura e della Regione Puglia, il patrocinio dei Comuni di LecceCorigliano d’OtrantoCastroCastrignano de’ Greci e Melpignano e del Distretto Produttivo Puglia Creativa con il supporto di Vini Garofano e in collaborazione con Dice.fm e altre realtà pubbliche e private.

Dal 2006 SEI – Sud Est indipendente Festival, uno tra i più importanti Festival nell’agenda musicale di tutto il sud Italia, ha portato nel Salento le sonorità più interessanti della musica italiana e internazionale, offrendo al pubblico una panoramica ampia e variegata della musica dal punk al cantautorato, dal rock allo ska, dal folk ai ritmi in levare, dall’elettronica alla nuova scena italiana.

Nelle diverse location salentine, che nelle prime sedici edizioni hanno ospitato il festival, si sono alternati artisti internazionali come Kings of Convenience, Lee Ranaldo, Jon Spencer Blues Explosion, Cat Power, Suzanne Vega, Peter Hook & The Light, Skatalites, Joan as Police Woman, Finn Andrews, Patrick Watson, J.P. Bimeni & The Black Belts, Giant Sand, Hollie Cook, Gogol Bordello, Mad Professor, Bombino, Russell Leetch (Editors), Arab Strap, Black Midi, Dengue Dengue Dengue gli italiani Baustelle, Calcutta, Franco126, Mannarino, Avion Travel, Negrita, Lo Stato Sociale, Calibro 35, Brunori Sas, Be Forest, Diaframma, Any Other, Lorenzo Kruger, Venerus, Ariete, Francesco Bianconi, Cristina Donà, Cristiano Godano, Paolo Benvegnù, Roberto Angelini, Bud Spencer Blues Explosion, Coma_Cose, Galeffi, Eugenio In Via di Gioia, Andrea Poggio, Siberia, Canova, Colombre, Giorgio Poi, Bugo, Daniele Silvestri, Cosmo, Verdena, Tre Allegri Ragazzi Morti, Vallanzaska, Teatro degli Orrori, One Dimensional Man, La Municipàl e molte altre realtà dalla Puglia, dall’Italia e dal resto del mondo.

Dal 2009 è sostenuto (attraverso varie misure) dalla Regione Puglia e dal 2017 è riconosciuto dal Fondo unico dello spettacolo del Ministero della Cultura tra i festival meritevoli di sostegno. Nel 2017 e 2018 il Festival è finanziato anche dal Bando Sillumina della SIAE.

Info
www.seifestival.it
Facebook – Instagram @SeiFestival
 #seifestival #mydesire

Prevendite attive su  e TicketOne

Mostra di più
Pulsante per tornare all'inizio
error: Content is protected !!