inediti_2020News_2020VideoClip_2020

[New Singolo&Video] BLUMOSSO il cantautore pubblica due singoli e torna all’idea del 45 giri d’un tempo. Fuori da oggi 19 febbraio “A pezzi il cuore” (lato A) e “Universo statico (Lato B)

Condividi

Ritorna Blumosso, e lo fa pubblicando due canzoni simultaneamente. Il cantautore ripropone l’idea in voga fino ai primi anni ’80: un singolo 45 giri con due brani (Lato A/ Lato B).

A pezzi il cuore (side A) è il brano di punta. Una canzone in perfetto stile british, dal ritmo incalzante, fatta di rif e motivi che rimangono all’orecchio di chi ascolta e un testo melanconico e accattivante con frasi ad effetto.

Mi sono fatto a pezzi il cuore e a ricomporlo adesso è più di un cuore.

Il brano è accompagnato da un (side B): Universo statico, una vera e propria poesia, nello stile a cui Blumosso ci ha abituati nel suopassato recente e nelle sue ultime pubblicazioni.

Una canzone perfetta nella sua semplicità: un pianoforte, un basso, una chitarra acustica e il glockenspiel, suonati da Bemolle che ha anche arrangiato il brano scritto testo e musica dallo stesso Blumosso.

Anche qui, il testo è tutto da far proprio e interpretare:

Un amore vero è fatto di nulla.

Un universo tutto da esplorare e conoscere quello di Blumosso che ci rivela:

Universo statico (side B) si collega indirettamente al mio nuovo romanzo perché è una canzone che ho composto a partire da una lettera che io stesso ho scritto, intitolata La seconda lettera di Emilio Godin a Silvia e che ho inserito come appendice alla fine del libro”  .

Blumosso (il cui nome di battesimo è Simone Perrone) a inizio febbraio ha anche pubblicato il suo secondo romanzo: Schiena Cucita per la casa editrice Kimerik.

Bio

Blumosso è Simone Perrone, classe ’87, cantautore nato e cresciuto in provincia di Lecce.
Si definisce “un inventore di canzoni”, parla del quotidiano, delle guerre che ognuno combatte con sè stesso. Ritmi incalzanti e testi tumultuosi, come il mare quando è agitato.

Inizia ad avvicinarsi alla musica a soli 8 anni, studiando pianoforte. Scrive le sue prime canzoni a 15 anni, ispirato dai grandi cantautori italiani (De Andrè, Dalla, Battiato, Fabi…) e le canta a suo nome: Simone Perrone, condividendo negli anni palchi importanti con artisti come Zucchero Fornaciari, Simone Cristicchi, Negramaro ed Elio e le storie tese.

Dal 2016 in poi, avvicinandosi ad un tipo di scrittura più matura, che mescola le sonorità indie al cantautorato italiano in chiave moderna, decide di abbandonare il suo nome per dar vita a Blumosso, pseudonimo con il quale nel 2018 pubblica un disco dal titolo In un baule di personalità multiple (Cabezon/Xo la factory).

Dopo il disco ha pubblicato due singoli: Considerazioni sulla vita e Quest’ultima canzone. A febbraio pubblica un LP come si faceva una volta e anche un libro (per non farsi mancare proprio nulla).

FACEBOOK | INSTAGRAM

ads2
Tags
Show More
Back to top button
error: Content is protected !!
Close
Close