LivePuglia_2021News 2021

“INDIESPOSIZIONI” 3ª edizione del Festival di musica e arte indipendente: dal 9 al 12 dicembre 2021 al Teatro Comunale “Rossini” di Gioia del Colle.

Musica live, installazioni artistiche, incontri letterari e proiezione di documentari.

Condividi

Dopo un anno di stop torna, il 9 dicembre 2021, Indiesposizioni, la rassegna di musica indipendente ideata e realizzata dall’Associazione Culturale Ombre.

La rassegna, giunta alla 3a edizione, promuove la cultura musicale indipendente italiana e internazionale in contesti alternativi come il teatro.

Attraverso concerti, workshop, presentazioni di libri, proiezioni di documentari si intende creare quell’alchimia sprigionata dall’incontro tra arti e pubblici diversi.

Quest’anno si parte con uno Spin Off il 9 dicembre ad ingresso gratuito con la proiezione del documentario Temporary road (una) Vita di Franco Battiato di Mario Tani e Giuseppe Pollicelli, un doveroso omaggio a qualche mese dalla sua scomparsa.

Indiesposizioni, che da sempre ha un occhio di riguardo per i talenti e le produzioni locali, ospiterà sabato 11 lo spettacolo The Black’s Tales Tour della Compagnia Licia Lanera e le Fucksia venerdì 10, attiviste queer tra le quali troviamo UNA (Marzia Stano).

Ciliegina sulla torta dell’intera edizione sarà il live di Cristina Donà domenica 12 alle 21.

Una delle voci indipendenti più emblematiche del panorama italiano, che aprirà proprio con la data gioiese il suo tour a pochi giorni dall’uscita di deSidera, il nuovo album.

Non mancheranno sorprese e live di giovanissimi artisti locali che già si sono fatti notare a livello nazionale. I biglietti per i live del 10, 11 e 12 dicembre sono disponibili su Dice.fm. L’ingresso è consentito solo con Green Pass e mascherina.

Indiesposizioni è realizzato con il sostegno di “Programma Straordinario 2020 in materia di Cultura e Spettacolo” della Regione Puglia, del Comune di Gioia del Colle, di Gioiella e di Meridionale Grigliati.

In collaborazione con Galleria d’arte Antilia, Articolazioni – Fabbrica delle Arti Cinetiche, Time Zones e il supporto tecnico di Dice.

Media partner sono Bonculture, Pool Magazine e Colori vivaci magazine.


PROGRAMMA

9 dicembre – Indiesposizioni Spin Off

Alle 18:00 l’inaugurazione dell’installazione Life on M? nel foyer del Teatro “Rossini” dà il via alla terza edizione del festival indipendente made in Gioia. Life on M? l’installazione site-specific curata da Galleria d’arte Antilia è una provocante illusione del ruolo dell’essere umano sulla Terra, intende interrogare il visitatore trasportandolo in una dimensione straniera quanto lo è il paesaggio in cui viviamo, la nostra Murgia.

Si prosegue alle 18:30 con la presentazione di “Scassata dentro” di Enzo Mansueto, il primo degli appuntamenti letterari a cura di Michele Casella per Pool Mag.

“Umanità alienata, orizzonti metropolitani, televisione, squallori notturni, algido lirismo, per un libro poetico dall’impatto forte, riflessivo, disturbante”.

Per concludere alle 21:30 con la proiezione, a teatro, del documentario “Temporary road (una) Vita di Franco Battiato” di Mario Tani e Giuseppe Pollicelli, alla quale interverrà lo stesso Mario Tani.

“Un vero e proprio film, un lavoro completo che ripercorre le orme di una carriera considerabile, senza alcuna remora, come uno dei tasselli più significativi nel mosaico della musica contemporanea non soltanto italiana”.


10 dicembre

La presentazione di “Dritti contro un muro” di Giorgio Senesi, a cura di Michele Casella, alle 18:30 apre la seconda serata. “L’hardcore punk italiano degli anni ‘80 raccontato da 140 protagonisti” è il sottotitolo del testo di Senesi che racconta l’origine, le città e i centri nevralgici, le band, la politica, l’autogestione, i posti occupati.

L’autoproduzione e le etichette indipendenti. Le fanzine. I raduni, le contestazioni, i concerti. Le forze dell’ordine e i tamarri. La violenza, le droghe, gli eccessi nichilisti. Il rapporto conflittuale tra punk e stampa.

Alle 21:00 Milella e i Botaniqve apriranno il live di Fucksia.

Fra gli ulivi, le onde del mare e la nostalgia, cresce Milella, cantautore barese, pronto a raccontare attraverso la sua musica, storie e ricordi che caratterizzano la sua vita. Presenterà qui i brani tratti dal suo primo EP Lido Nostalgia uscito lo scorso 5 novembre per Revubs Dischi.


Il gruppo Botaniqve, formatosi nella prima metà del 2018 dalle ceneri di diversi gruppi della scena musicale barese con Nicholas Manzari alla voce, Alessio Menga alla Chitarra, Donatello Notarnicola al basso e Marco Coverta alla batteria, presenterà il nuovo disco Epiphysis pubblicato il 9 Settembre 2021.

Dopo aver vinto, a giugno 2020, l’edizione Arezzo Wave Puglia 2020, a Novembre dello stesso anno si aggiudicano il secondo posto a livello nazionale.

Le Fucksia sono tre “artiviste” queer, tre musiciste, cantanti, performer e produttrici, nascono a gennaio 2021 tra le dune digitali del deserto pandemico, risvegliandosi nei loro corpi e fondendo le anime di vite precedenti, dando vita al loro EP d’esordio Twelve in uscita per Elastico Records ad ottobre 2021, come simbolo di trasformazione e cambiamento.


11 dicembre

Alle 18:30 Giovanni Verini Supplizi presenterà Bassa Fedeltà e Labirinto Bosè dialogando con Michele Casella.

In Bassa Fedeltà racconta il sogno realizzato di lavorare in un negozio di dischi, aprendone uno nel quartiere Carrassi di Bari Wanted Record, degli incontri e delle richieste più assurde.

In Labirinto Bosè racconta la carriera di Miguel Bosè dall’esordio cinematografico nel 1973 ai successivi 45 anni per un’analisi dettagliata dell’attività del poliedrico artista spagnolo che tanto successo ha avuto in Italia.

Alle 21:00 salirà sul palco del “Rossini” Compagnia Licia Lanera con The Blacks Tales Tour di e con Licia Lanera e Qzerty.

È uno spettacolo in cui le icone delle fiabe pian piano si sgretolano fino a diventare la realtà stessa, la più feroce, la più fallimentare.

A completare lo spettacolo la presenza musicale di Tommaso Qzerty Danisi che ipnotizza lo spettatore accompagnandolo in una dimensione a metà tra sogno e realtà.


12 dicembre

Appuntamento alle 21:00 sul palco del “Rossini”, dove la voce di Cristina Donà chiuderà la terza edizione di Indiesposizioni e a pochi giorni dall’uscita presenterà deSidera il suo nuovo album, fuori il 3 dicembre per FENIX Entertainment. Gioia del Colle sarà la prima tappa di presentazione del tour invernale.


Info

Mail: Indiesposizioni@gmail.com

FB https://www.facebook.com/indiesposizioni

Biglietti

10 dicembre https://link.dice.fm/HbmgKJj15kb

11 dicembre https://link.dice.fm/Ptq7Poj05kb

12 dicembre https://link.dice.fm/5AFq0nwO4kb

Show More
Back to top button
error: Content is protected !!