LivePuglia_2024News_2024

FESTIVAL GIOVANILE della LIRICA 2024 – RESIDENZE MUSICALI MURGIANE @ dal 12 giugno all’8 agosto 2024 a GRAVINA di PUGLIA.

Condividi

A Gravina in Puglia torna la grande musica con la terza edizione del FESTIVAL GIOVANILE DELLA LIRICA RE.M.M., organizzato da «Orchestra di Puglia e Basilicata», con la prestigiosa direzione artistica di Katia Ricciarelli e la presidenza di Francesco Zingariello.

Partita la campagna abbonamenti.

Dal 12 giugno all’8 agosto 2024

Gravina in Puglia


Dopo il successo delle prime due edizioni riparte da mercoledì 12 giugno la terza edizione del Festival Giovanile della Lirica, inserito all’interno del progetto REMM (Residenze Musicali Murgiane).

La manifestazione è organizzata da «Orchestra di Puglia e Basilicata», ed è sostenuta dal Ministero dei Beni delle Attività Culturali e del Turismo, dalla Regione Puglia, dal Comune di Gravina in Puglia, e da una serie di sponsor privati, tra cui il main sponsor Banca Popolare di Puglia e Basilicata (che in qualità di mecenate supporta concretamente la cultura per contribuire alla qualità della vita del proprio territorio, tutelando al contempo il patrimonio culturale cittadino e la trasmissione alle generazioni future).

La manifestazione gode anche dei patrocini del consorzio «Sguardi Rupestri» (preziosissimo nella diffusione del festival), dell’Ente Pro Loco Italiane e della Fondazione Santomasi.

Punta di diamante, anche per la programmazione di quest’anno, è la direzione artistica affidata a un grande nome della lirica nazionale e internazionale, come Katia Ricciarelli. Mentre il presidente sarà il noto tenore e direttore d’orchestra pugliese Francesco Zingariello.

L’obiettivo è quello di avvicinare i giovani alla lirica (sia come artisti che come spettatori), ma anche valorizzare le bellezze del luogo attraverso la musica, favorendo un incoming turistico di qualità; senza tralasciare le nuove tecnologie per le varie rappresentazioni, atte a coniugare storicità e innovazione.

Non è un caso che questo festival si svolga nel cuore della murgia pugliese, per qualificare maggiormente l’offerta e sostenere la domanda di conoscenza della lirica, in un territorio della Puglia in cui questo settore è rimasto troppo spesso ai margini.

Ecco perché i 20 appuntamenti previsti in cartellone si svolgeranno in diversi luoghi strategici di Gravina in Puglia: a cominciare dal Castello Svevo, insieme alla Basilica CattedraleFondazione SantomasiChiesa di San DomenicoChiostro di San Sebastiano, Chiostro Santa Sofia, Ex Monastero di Santa Sofia, Piazza Plebiscito Masseria Pantano.

In attesa di svelare tutti gli appuntamenti nella conferenza stampa di presentazione, che si svolgerà a Gravina, negli spazi della Fondazione Santomasi, mercoledì 12 giugno, alle 11è aperta la campagna abbonamenti a partire da martedì 28 maggio, in vendita nella Cartolibreria Parrulli di Gravina (via Matteotti 26, info: 080.326.75.13).


L’abbonamento Premium ha un costo di 75 euro, mentre quello Smart (comprendente 13 appuntamenti) è di 30 euro.

Infotel: 349.565.78.80, www.orchestradipugliaebasilicata.it.

Mostra di più
Pulsante per tornare all'inizio
error: Content is protected !!