News_2020ReportPhoto_2020

[Esclusiva Nazionale !!] Con gli SWING OUT SISTER si ritorna piacevolmente ai mitici anni ’80 con il loro Jazz-Soul Elettropop

Condividi

“Teatro Fusco” Taranto, 28 febbraio 2020 – Negli ultimi 30 anni gli Swing Out Sister hanno dato vita a un sound unico. La loro miscela di pop, soul e jazz hanno aperto poi la strada al successo nel Regno Unito di artiste come Amy Winehouse e Adele. Eclettici e creativi, gli Swing Out Sister rappresentano l’eclettico mix culturale della scena musicale in costante evoluzione del Regno Unito, con un suono che deve tanto all’hip hop, al jazz e agli arrangiamenti ben congegnati del pop e soul degli anni sessanta.

Coerenza e ispirazione non hanno mai abbandonato Connell e Drewery. Il successo in Giappone e l’affetto dei fan ha traghettato la loro musica fino alla celebrazione del venticinquesimo dell’album d’esordio, convincendo la band a rimettersi in gioco per un ritorno in gran stile.

Sono tornati in Italia, al Teatro Fusco di Taranto dopo un decennio con il loro decimo album in studio “Almost Persuaded”, senza dubbio l’opera più matura del duo, un ritorno sorprendente.

E tale è stato il loro live pugliese, che con il soldout dell’unica data in programma in Italia, ha ampliamente soddisfatto le attese dei numerosi fans accorsi da tutta la Puglia per vederli, finalmente, dal vivo.

Un live intento e senza pause, gli Swing Out Sister non si sono risparmiati ad esibire il loro vasto repertorio, presentando alcuni brani del loro ultimo lavoro, che da il nome al loro ultimo tour “Almost Persuaded

Hanno aperto con uno dei pezzi più famosi del loro repertorio Surrender, progredendo ed alternando brani vecchi e più nuovi, intervallati con le simpatiche e calorose conversazioni tra la leader e vocalist Corrine Drewery e il pubblico, ripetendo più volte il loro attaccamento al nostro paese ed al suo pubblico.

La sezione fiati composta da tromba, sax e clarinetto unita al resto della band, ha espresso pura energia ed un livello elevato per tutto il concerto.

Standing ovation per il bis, chiuso con il brano Breakout, dove Corinne ha amorevolmente invitato i presenti ad avvicinarsi al palco e cantare insieme a loro il brano finale, lasciando in tutti i presenti la percezione che il loro sound, che ci ha accompagnato per 30 anni, è vivo più che mai !!

ALESSANDRO LONOCE


Photoset by: ALESSANDRO LONOCE


Credits: si ringrazia il TEATRO FUSCO di TARANTO per la gentilissima disponibilità e la perfetta organizzazione dell’evento.


BAND

Corinne Drewery (voce)
Gina Michele (seconda voce)
Andy Connell (Tastiere)
Tim Cansfield (Chitarra)
Juneroy Johnson (Basso)
Mike Wilson (Batteria)
Rob Huges (Sax, Clarinetto)
John Thirkell (Tromba)

SETLIST:

  1. Surrender
  2. Am I the same girl
  3. Almost persuaded
  4. Get in touch with yourself
  5. Now you’re not here
  6. That’is the way it goes
  7. Incomplete
  8. Every day crime
  9. Notgonnachange
  10. Feel free
  11. Twilight world
  12. Stoned soul picnic

Encore

  1. You in my mind
  2. Breakout

ads2
Tags
Show More
Back to top button
error: Content is protected !!
Close
Close