LivePuglia_2021News 2021

27 febbraio i RADICANTO inlive in streaming con “Trapunto di stelle”: omaggio a Domenico Modugno.

Condividi

Prodotto da Arealive & Radicanto con il contributo di Puglia Soundsil nuovo concerto streaming “Trapunto di stelle” che fa seguito alla recente pubblicazione dell’omonimo album della band sarà on line dal 27 Febbraio.

Uno spettacolomonografico di omaggio a Domenico Modugno:Giuseppe De Trizio (chitarra classica e arrangiamenti), Maria Giaquinto (canto), Adolfo La Volpe (chitarra elettrica, chitarra portoghese, basso) e Francesco De Palma (percussioni), con ospite la danzatrice Claudia Cavalli su coreografie di Vito Cassano.

Una splendida occasione per rivisitare il grande cantautore, punto di  riferimento per tutti, capace di tenere insieme le arti.

“Un concerto – spiega il fondatore del gruppo Giuseppe De Trizio – che mette insieme la narrazione di alcuni episodi della vita di Modugno attraverso un repertorio delle sue canzoni più famose, quelle che lo hanno reso il papà della canzone d’autore italiana, capace di far conoscere in tutto il mondo la nostra tradizione”.

I successi dello straordinario artista originario di Polignano a Mare, da “Meraviglioso” a “Nel blu dipinto di blu”, sono narrati dalla voce di Maria Giaquinto su un tappeto di arrangiamenti preziosi in chiave “sudamericana” che affrontano, con un vestito tutto nuovo, le composizioni adamantine di Domenico Modugno con la perizia e lo stile propri dei Radicanto, alle soglie del loro venticinquesimo anniversario di attività.

Si passa dal folk in dialetto salentino dell’inizio del suo percorso fino alla vittoria all’8° Festival di Sanremo, nel 1958, quando trionfò con il brano “Nel blu dipinto di blu”, arrangiato come una ballata “francese” in chiave bal-musette.

Un itinerario sonoro prodotto attraverso il filtro degli arrangiamenti tipici dei Radicanto, con un occhio alle influenze musicali del tempo e di quello che ha rappresentato l’avvento della “nuova” musica d’autore nel panorama italiano, spinto dalla voglia di innovazione e dalla rivoluzione industriale post bellica.

Un concerto in cui la sensibilità artistica della band si unisce al prorompente dettato melodico di Domenico Modugno, dall’uso del dialetto alla carica narrativa dei suoi guizzi teatrali, dalla collaborazione con Pasolini alle liriche di Pazzaglia.

Le impennate vocali di Domenico Modugno celebrano la terra, il senso dello stare insieme, la lingua del mare: in primo piano un articolato e completo ensemble musicale di grande qualità e impatto sonoro ridisegna con fascino, eleganza e forte carica emotiva le melodie del cantautore.

Il concerto, dal titolo “Musica Immaginaria Mediterranea“, sarà disponibile in streaming online dal 27 febbraio attraverso i canali ufficiali di Arealive & Radicanto:•

Facebookwww.facebook.com/arealivewww.facebook.com/radicanto• Youtubewww.youtube.com/arealivewww.youtube.com/user/Radicanto1

Instagram Tvwww.instagram.com/arealive_agency


Il progetto è finanziato dal programma Puglia Sounds Producers 2020/2021 ed è prodotto da Arealive & Radicanto con l’ausilio alla regia di Marco Agostinacchio.

Show More
Back to top button
error: Content is protected !!