Live NewsLiveInPuglia

Salmo – Iggy Pop – Solange a Bari per Medimex @ Parco Perotti/Petruzzelli BARI – 9,10,11 giugno 2017

Condividi

     

 

Puglia sounds riprende le attività. A partire dal Medimex: il programma della Regione Puglia per il sostegno delle musiche torna con una special edition dall’8 all’11 giugno a Bari. Abbandonando la Fiera del Levante per invadere la città e il resto della regione. E’ la vetrina del progetto attuato dal Teatro pubblico pugliese e il banco di prova del nuovo coordinatore Cesare Veronico, subentrato ad Antonio Princigalli. Che gioca il jolly soprattutto nei live: i primi nomi confermati sono Iggy Pop (il 10 giugno a Parco Perotti con ingresso libero), Salmo (9 giugno, ingresso libero) e Solange, sorella di Beyoncé e promessa del soul e del r’n’b (l’11 giugno al Petruzzelli, unico evento a pagamento).

 

  

Alle prime anticipazioni si aggiungono gli Slowdive, freschi di nuovo album dopo 22 anni. Medimex avrà anche una mostra, che lega Iggy Pop – il quale festeggia i quarant’anni degli album The idiot e Lust for life – e David Bowie: al castello svevo ci saranno per la prima volta in Italia le 20 fotografie di Masayoshi Sukita (che sarà a Bari)  che raccontano l’incontro fra i due geni rock avvenuto in Giappone nel 1977. Insomma, concerti esclusivi per l’Italia e mostre esclusive: il ritorno del Medimex punta a lasciare il segno, invitando gli artisti pugliesi a giocarsi l’opportunità di salire sul palco con progetti inediti (il bando per partecipare è scaduto il 10 maggio).

L’impianto cui la rassegna aveva abituato in passato cambia poco, per il resto: Medimex diventa International festival & music conference, proporrà quindi incontri e dibattiti di stampo professionale, confronti fra artisti ed etichette, direttori di festival e stakeholder internazionali, collaborazioni con Pugliapromozione e Apulia film commission (con proiezioni di film a parco 2 Giugno in omaggio a David Bowie, Iggy Pop e Lou Reed). Ci sarà un Musicarium, una scuola di mestieri – che Veronico spera diventi stabile – con docenti che terranno lezioni per i più giovani; un Songwriting camp Medimex 2017, in cui i giovani musicisti pugliesi potranno lavorare con autori e produttori della scena italiana.

L’attenzione ai giovani è il cardine del nuovo corso di Puglia sounds: “Vogliamo dare supporto ai talenti – dice l’assessora regionale alla Cultura, Loredana Capone – e fare programmazione. Basta con gli eventi spot”. Il canale preferenziale per i più givoani si chiama per l’appunto Young e pervade le linee di indirizzo di Puglia sounds: Export per portare la musica all’estero,  Live per potenziare l’attività dal vivo e renderla destagionallizzata e accessibile; Record per il sostegno alla produzione di dischi – “con una buonissima fetta destinata agli esordienti, perché se un artista arriva al terzo disco sostenuto da Puglia sounds c’è qualcosa che non va”, commenta Veronico – e infine il Medimex.

La nuova Puglia sounds sarà anche Green: è uno degli assi portanti del progetto, che intende rendere tutte le attività a impatto zero per valorizzare beni culturali e paesaggistici pugliesi. Il costo di tutte le azioni di Puglia sounds per il 2017 è di 3 milioni di euro: Medimex costerà un milione.

 

FONTE: http://bari.repubblica.it/cronaca/2017/05/10/news/medimex_iggy_pop_salmo_solange_dall_8_all_11_giugno-165076053/?ref=fbplba

 

 

Show More
Back to top button
error: Content is protected !!