Live NewsPop

[Report & Photo] Grande trionfo per l’ultimo tour dei POOH a Bari @ Palaflorio Bari 31 ott 2016

Condividi

Palaflorio Bari 31 ottobre 2016 – Non Poteva non esserci il Palaflorio di Bari tra le mete predilette per ospitare, in tre giorni consecutivi, l’ultimo tour, ”Reunion, l’ultima notte insieme”, del grandioso gruppo musicale Pooh, in occasione del cinquantesimo anniversario della loro carriera. Inizialmente le tappe sarebbero dovute essere l’1 e il 2 novembre ; tuttavia, in  vista dell’ enorme interesse suscitato dal loro arrivo in Puglia e per fare contenti tutti i fans, è stata aggiunta la serata del 31 ottobre che ha rappresentato, anch’ essa, un grande successo nelle vendite.

lonocealessandropooh_31ott2016_pm_56

lonocealessandropooh_31ott2016_pm_03

lonocealessandropooh_31ott2016_pm_30

La tournée è stata un’occasione speciale  per il pubblico di rivivere, l’ultima volta dal vivo, i grandi successi che hanno caratterizzato l’immensa carriera musicale dei Pooh, dagli anni ’70 in poi. Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian, Stefano D’Orazio e Riccardo Fogli, per la prima volta in una formazione a cinque, hanno regalato al pubblico una vera e propria carrellata dei brani più significativi della storia del gruppo: iniziando con “Giorni infiniti”, uno dei successi più significativi del 1986; per poi susseguire con brani stupendi come “Dammi solo un minuto”, “Vieni fuori” e il famoso brano ”Piccola Ketty” del 1968.

Non poteva mancare, inoltre, la bellissima voce di Riccardo Fogli nel brano “In silenzio” che ha fatto  tremare per l’emozione  il vasto pubblico per la sua meravigliosa interpretazione. Il concerto è poi continuato con i brani più conosciuti come “Pronto, buongiorno è la sveglia”, “La donna del mio amico”, “Canterò per te”, “Noi due nel mondo e nell’anima”, ”Il cielo è blu sopra le nuvole”, “Non siamo in pericolo”per concludersi, infine, con i pezzi “Chi fermerà la musica”, “Pensiero “ e “Ancora una canzone”, che hanno scatenato il pubblico  e messo grinta  allo spettacolo.

lonocealessandropooh_31ott2016_pm_25

lonocealessandropooh_31ott2016_pm_24

In questa “Reunion”, infine, non poteva mancare l’omaggio al grande Valerio Negrini, fondatore del gruppo e autore della maggior parte dei testi più significativi, morto il 3 gennaio 2013, ricordato con un lunghissimo e intenso applauso, lasciando un velo di malinconia non solo tra i cinque membri del gruppo che  gli  hanno reso omaggio, ma anche tra il pubblico a  dimostrazione di quanto, ancora oggi, ogni brano scritto da lui rappresenta poesia che merita di rimanere indelebile nella lunga e straordinaria storia dei Pooh.

ROBERTA LOBASCIO

Photoset by: Alessandro Lonoce

[masterslider id=”101″]

Credits: si ringrazia Parole&Dintorni  (Ufficio Press: Alessandra Bosi)  per la cortese disponibilità al servizio.

Review Overview

Show More
Back to top button
error: Content is protected !!
Close
Close