Inediti_2019LiveNews_2019VideoClip_2019

[News] “PANGEA” il nuovo progetto musicale di CAROLINA BUBBICO con l’Orchestra Sinfonica OLES

Un programma che racconta attraverso la musica uno degli elementi più caratterizzanti del nostro territorio

Condividi

Il progetto musicale “Pangea”, ideato da Carolina Bubbico, volge lo sguardo ai luoghi di incontro e scambio delle diverse tradizioni e culture musicali dei popoli così ricche di infinite sfumature, con l’intento di custodirne l’unicità.

Pangea si dice fosse il super continente che conteneva tutte le terre emerse del “Pianeta blu” prima che i popoli costruissero e sviluppassero una loro storia e tradizione personale.

Un programma che racconta attraverso la musica uno degli elementi più caratterizzanti del nostro territorio: il mare, i popoli che lo hanno abitato e attraversato e le innumerevoli tracce che hanno lasciato al loro passaggio.

Carolina canterà di come la musica risenta degli scambi tra i popoli nel mare, il senso di appartenenza alla propria terra, il folklore del sud, dal Salento passando per l’Africa, la Palestina, la Bulgaria, sino al Brasile oltre ad alcuni omaggi ad artisti italiani che hanno saputo esportare la loro musica aprendola al dialogo con differenti linguaggi.

Da sempre la sfida della compositrice è quella di muoversi al di là delle etichette e dei linguaggi, a favore del proprio gusto e della propria espressività alla ricerca di un suono che abbracci tutto ciò che l’orecchio ha assorbito, amato e ritenga utile per la sua creazione. Una musica che sia sincera e autentica al di là di ogni etichetta.

Pangea è un progetto scritto e arrangiato da Carolina Bubbico per orchestra sinfonica con l’aggiunta di un organico strumentale composto da eccellenti musicisti salentini: Rocco Nigro alla fisarmonica, Daniele Vitali al pianoforte, Filippo Bubbico alle tastiere e live electronics, Valerio Daniele alla chitarra elettrica, Redi Hasa al violoncello, Dario Congedo alla batteria e alle percussioni.

Di rilievo anche la presenza delle voci, così come in tutto il lavoro compositivo di Carolina, interpretate da: Cristiana Verardo, Rachele AndrioliDionisia CassianoSerena Spedicato, Giulia Di Cagno, Valentina Negro.

ads2
Tags
Show More
Back to top button
error: Content is protected !!
Close
Close