LivePuglia 2022News_2022

GAUDIANO a Foggia il 24 settembre al “Teatro Giordano” per il nuovo album “L’ULTIMO FIORE”.

VENERDÍ 10 GIUGNO PUBBLICA IL NUOVO SINGOLO “100 KG DI PIUME”.

Condividi

A POCHI MESI DALL’USCITA DEL SINGOLO

“OLTRE LE ONDE”

CON CUI HA MOSTRATO UNA RINNOVATA IDENTITÁ MUSICALE

GAUDIANO

TRA I PIÚ INCISIVI E TALENTUOSI CANTAUTORI IN ITALIA,

ATTUALMENTE IN TOUR CON LO SPETTACOLO TEATRALE

“UNA VOLTA NELLA VITA (ONCE)”


VENERDÍ 10 GIUGNO

PUBBLICA IL NUOVO SINGOLO

“100 KG DI PIUME”

MULTILINK: https://Epic.lnk.to/100kgdipiume

IL BRANO ANTICIPA IL NUOVO PROGETTO DISCOGRAFICO

“L’ULTIMO FIORE”

IN USCITA VENERDÍ 08 LUGLIO


È disponibile da venerdì 10 giugno, in radio e in digitale, “100 KG DI PIUME” (Epic/Sony Music), il nuovo singolo del talentuoso cantautore GAUDIANO. Il brano, già disponibile in presave, anticipa il nuovo progetto discografico dell’artista “L’ULTIMO FIORE”, in uscita venerdì 08 luglio.

“100 KG DI PIUME” è un brano d’amore carico di energia, perfetto per l’estate ormai alle porte. Il pezzo, caratterizzato da un groove funky che strizza l’occhio alla musica anni ‘80, è il racconto dei sentimenti eterogenei che possiamo provare nei confronti di noi stessi e del nostro passato.

Un’altalena di emozioni, una sfida continua fatta lampi di consapevolezza, di un amore per cui vale la pena scommettere sempre. Anche i “100 KG DI PIUME” che danno il titolo al brano perdono il loro peso e fanno volare GAUDIANO leggero nel vento che, come in un sogno, lo porta tra le braccia della sua amata.

«100 KG DI PIUME è la mia personale risposta al richiamo del funk. Nasce dalla necessità di esorcizzare il rapporto con il mio corpo, che nel corso del tempo ha condizionato molto le mie relazioni – racconta GAUDIANO

Ultimamente amare una persona mi ha insegnato ad amare me stesso: quei centoventi chili ormai stanno diventando un Luca del passato e il vento se li sta portando via come se fossero piume, al ritmo di questa canzone che alimenta in me la voglia di sentirmi leggero e ballare».

Anche “100 KG DI PIUME” costituisce un assaggio di “L’ULTIMO FIORE”, il nuovo progetto discografico di GAUDIANO, che si presenta come la sintesi perfetta del percorso di maturazione e crescita artista intrapreso nell’ultimo anno.

Appassionato ed instancabile, l’artista non ha infatti mai smesso di mettersi alla prova abbracciando anche strade nuove e sonorità eterogenee, dimostrando di non aver paura di osare e di saper rinnovare la propria identità musicale pur senza snaturare se stesso.

Il nuovo singolo giunge a pochi mesi di distanza da “Oltre le onde”, uscito a marzo, un brano romantico con cui il cantautore promette alla persona amata di non abbandonarla mai.

Penna tra le più incisive e autentiche del cantautorato italiano di nuova generazione, GAUDIANO è capace di comunicare i sentimenti con immediatezza e semplicità.

La sua innata sensibilità gli permette di toccare anche le corde più nascoste dell’anima, facendo breccia al primo ascolto.

GAUDIANO porterà la sua musica live il prossimo autunno esibendosi domenica 30 ottobre ai Magazzini Generali di Milano e giovedì 03 novembre al Largo Venue di Roma.

A queste date, che vanno a sostituire quelle inizialmente previste per aprile 2022 e rinviate a causa delle attuali norme anti-Covid, si aggiunge quella di sabato 24 settembre al Teatro Giordano di Foggia.

I biglietti già acquistati rimarranno validi per le nuove date corrispondenti. L’artista, inoltre, è attualmente protagonista a teatro dello spettacolo “Una volta nella vita (Once)”, prodotto da Compagnia della Rancia e diretto da Mauro Simone, in tour nella stagione 2022/2023.


Luca Gaudiano nasce a Foggia nel 1991, da madre docente di lettere e papà ingegnere. Ed è proprio suo padre ad iniziarlo alla musica, regalandogli una chitarra per il suo quindicesimo compleanno.

Dopo il diploma, si trasferisce a Roma per approfondire gli studi musicali. Vive alcune soddisfacenti esperienze nell’ambito del teatro musicale e decide di concentrarsi sulla sua musica.

Negli ultimi tre anni ha accompagnato verso la fine terrena suo padre, che ha lottato senza rancore e con estrema dolcezza contro un tumore al cervello. Si definisce “un reduce di guerra salvato dalla musica”.

L’esperienza traumatica lo induce a trasferirsi a Milano, dove trova ispirazione per la produzione dei suoi brani, che registrerà insieme al producer Francesco Cataldo, grazie all’incontro con Adom Srl e Leave Music.

Il 25 settembre 2020 debutta con un 45giri digitale. “Le cose inutili” (Leave Music), con all’interno un lato A, “Le cose inutili”, singolo di punta dell’esordio scritto durante lockdown, e un lato B, “Acqua per occhi rossi”.

Gaudiano è tra i vincitori di Sanremo Giovani e gareggerà tra “Le Nuove Proposte” della 71^ edizione del Festival di Sanremo con il brano “Polvere da sparo“.

FACEBOOK

Show More
Back to top button
error: Content is protected !!