Inediti 2023News_2023

Fuori “Gastuzie” il nuovo Ep omonimo di BEPPE SCARINGELLI.

Condividi

E’ uscito il 16 Giugno il primo omonimo EP di Gastuzie, progetto musicale dell’artista pugliese Beppe Scarangelli, classe ’96.

Dopo dieci anni di esperienza e tanti concerti in tutta Italia, il contatto con la cultura underground di Los Angeles lo convince a mettere nero su bianco la propria musica ed i propri testi.

Ed è cosi che nasce il progetto Gastuzie: riff punk, energia, emozioni e ritornelli da cantare a squarciagola. Il tutto fortemente influenzato dalle atmosfere midwest emo degli anni ’90 e 2000.

4 brani cantati in inglese e scritti di getto durante il primo lockdown, sui quali ha creduto sin da subito la ruspante label indipendente Trulletto Records (Bodah, Autune, Sebastiano Lillo, K-Ant), anch’essa di base in Puglia.

A raccontarci la genesi dell’EP è lo stesso Beppe Scarangelli:

Chiuso nella mia stanza, circondato da montagne di amplificatori e chitarre, ho finalmente avuto ciò di cui avevo bisogno: il tempo.

Grazie a tutto quel tempo chiuso e solo, che ho apprezzato tanto e ogni tanto mi manca, sono riuscito a fermarmi e a pensare un po’ a ciò che mi era successo e a mettere nero su bianco i dettagli che avevo paura di essermi perso.

Di getto ed ispirato ho scritto di amici, mio fratello, ragazze, relazioni, la California, in salsa di malinconia e rabbia.

A livello di sound, le pretese erano alte: poter suonare una sola chitarra, con delle armonie aperte e un sound il più ampio possibile, evitare troppi effetti e le distorsioni, mantenendo lo stesso sound vero del live.

Anticipato dal primo singolo/videoclip “May Nov ’19 (Wasting Time)”, l’omonimo EP d’esordio di Gastuzie è disponibile in streaming e in digital download sulle principali piattaforme di smistamento musicale, distribuito da Believe Italia.

Occhio alle emo-zioni, e buon ascolto!


INSTAGRAM

Mostra di più
Pulsante per tornare all'inizio
error: Content is protected !!