Inediti_2019LiveNews_2019

E’ uscito il 19 dicembre il videoclip di “OPIMO” terzo singolo di MARCELLO ZAPPATORE dal nuovo cd “Susco”

Condividi

È online il videoclip di “Opimo“, il terzo singolo di Marcello Zappatore estratto dal nuovo cd “Susco” prodotto da Workin’ Label e distribuito da I.R.D., disponibile dal 21 novembre nei negozi di dischi e sulle piattaforme digitali.

Il videoclip è ambientato nel Club 2001 di Sava (Ta). I musicisti, Marcello Zappatore (chitarra) Andrea Esperti (basso), Ovidio Venturoso (batteria), Gianluca Milanese (flauto), sono avvolti da un gruppo di ballerine, appese a elastici da bungee jumping mentre si esibiscono in una particolare coreografia. Il video è stato girato da Davide Restino e montato da Marcello Zappatore. 

Dopo “La ciliegina sulla porta” (2009) e “Propolino” (2015), “Susco” è il suo terzo disco solista, il quarto a voler includere anche la sua colonna sonora del film “W Zappatore” (vincitore del Brooklyn Film Festival, a New York), di cui è stato anche attore protagonista.

“Susco” (italianizzazione di susc, termine dialettale ostunese che vuol dire diffidente) è un piccolo pesce arancione che vive in un mondo di verdi scacchi, popolato da creature dal nome di cinque lettere, fra cui il cane “Poldo”, il bimbo “Opimo” e la “Volpe a stella”.

Si tratta di un lavoro di musica totalmente strumentale, che rifugge qualsiasi forma di elettronica e artificio per favorire un approccio molto più diretto e più tradizionale che valorizzi – tramite la scrittura, il contrappunto e gli spazi lasciati all’improvvisazione – un organico di eccelsi musicisti salentini, alle prese con una fusione di svariate atmosfere musicali.

Rock, progressive e musica classica si mescolano fra le tracce, con la chitarra di Marcello che si muove, in mezzo agli strumenti, in modo armonico e pulito, lasciando spazio alle varie personalità degli artisti e prendendo, dove è opportuno, le redini di ritmo e melodia, grazie alle sue eccellenti doti stilistiche e tecniche (tra l’altro, è endorser di diversi marchi musicali).

Un approccio in alcuni casi operistico, con le leve della sperimentazione che tessono la trama del disco, arrivando ad abbracciare art rock e fusion in un crescendo di tensione espressiva.

Tutte le composizioni sono di Marcello Zappatore.
Nel disco hanno suonato: Marcello Zappatore (chitarre, basso e tastiere), Ovidio Venturoso (batteria), Luca Alemanno (basso), Dario Congedo (batteria), Emanuele Coluccia (sax), Fabio Zurlo (fisarmonica), Gianpaolo Saracino (violino), Claudia Fiore (violoncello), Gianluca Milanese (flauti).


BIOGRAFIA
Marcello Zappatore nasce a Lecce nel 1976. Comincia a suonare la chitarra a 13 anni. Si è formato da autodidatta, perfezionandosi in seguito frequentando innumerevoli masterclass con celebri chitarristi di fama mondiale, tra cui Frank Gambale (1997), Brett Garsed (2003), Massimo Varini (2005), Luca Colombo (2005), Pietro Nobile (2006), Paul Gilbert (2008), Steve Vai (2009) e Franco Morone (2012).

Ha suonato con Alex Damiani, Kiss of Death, Après la Classe e di spalla ai Sepultura. Non si contano le sue collaborazioni con tantissimi gruppi musicali.Si è esibito sul palco grande di Arezzo Wave e al Primo Maggio a Roma; e poi in Spagna, Germania, Polonia, Albania e Inghilterra.La rete televisiva MTV, nel 2003, ha girato un breve spot che ha per protagonista Marcello Zappatore e la sua passione per Frank Zappa.

È endorser dei pickup Di Marzio, dei plettri Essetipicks, degli amplificatori MadCat e degli amplificatori artigianali Arte-Sound.

Tags
Show More
Back to top button
error: Content is protected !!
Close
Close