News 2021

BRUNORI SAS al Pala Florio di Bari con il suo “valzer pop” coinvolgente!

Condividi

“Pala Florio” Bari, 22 maggio 2022Si è finalmente tenuto al Palaflorio di Bari il concerto di Brunori Sas rimandato da due anni per gli stop che tutti conosciamo.

Nonostante rimandata di 2 anni, la data sold-out, ha fatto registrare il tutto esaurito in ogni ordine e grado.

Verso le 21.20 circa, la band composta da undici validi componenti, fa il suo ingresso sul palco e avvolta da un gioco di luci, che fendono l’aria, inizia la magia del live.

Brunori esegue i primi brani in light look, giacca e pantaloni bianchi abbracciando la sua chitarra elettrica, lasciandola dopo aver eseguito il terzo brano “Lamezia Milano”, sciogliendo le briglie dei fans sul parterre.

Alterna, da qui in poi, la chitarra acustica a sei e a dodici corde, per dedicarsi ad alcuni brani esclusivamente al pianoforte.

Come un giocoliere con le sfere riesce ad alternare e mantenere in sospeso poesia, musica ed ironia, coinvolgendo il suo pubblico, che gli chiede persino di suonare brani, mostrandogli il titolo sul cellulare, ma lui ironizzando sulla sua miopia si trova costretto a rinunciare.

L’esecuzione di “Fuori dal Mondo” dà vita a una sorta di allegro circo sul palco, il cantautore cosentino si diverte a saltare e correre da un lato all’altro del palco, mentre giù il pubblico si infiamma sempre più, dopo sulle note di “Bello appare il Mondo” invitando tutte le coppie a unirsi e ballare per onorare il suo valzer pop.

Dopo una breve pausa, a luci spente, pubblico trasognato continua a sperare che lo spettacolo duri ancora per ore.

Brunori ritorna sul palco in pantaloni e maglia nera con giubbotto di jeans e incanta il pubblico con brani più goliardici come “Per due come Noi” e “Guardia 82” brano che riempie il palazzetto di migliaia di lucciole bianche, ottenute dai flash dei cellulari, che velando la musica di candore e vicinanza all’artista.

La bellissima e struggente “Arrivederci Tristezza” cala il sipario su un concerto che dopo due anni di stop, riesce a richiudere in una bolla di poesia musica e colori la bellezza della spensieratezza ed allegria condivisa.

A chiusura presenta la Brunori Sas-band ringraziando tutti ma proprio tutti compresa la compagna e la figlioletta e sotto una pioggia di applausi lascia il palco.

Leonardo De Large


Photoset by: LONOCE ALESSANDRO


Credits: si ringrazia l’Ufficio stampa GOIGEST per la gentilissima disponibilità e FRIENDS&PARTNERS per la perfetta organizzazione dell’evento.

Show More
Back to top button
error: Content is protected !!