News 2020

BIENNALE DEI RACCONTI D’IMPRESA sul tema «Come nasce un racconto» – 20 novembre h. 20:00

Dal Teatro Kismet di Bari evento in diretta streaming su Facebook Live e Radio Kismet Opera

Condividi

Raccontare storie d’impresa attraverso la letteratura, il teatro, il cinema e le arti visive. Per descrivere narrazioni virtuose filtrate dal mondo culturale, capace di intravedere creatività, autenticità, relazioni e interazioni con i problemi e le sfide che il mondo dell’imprenditoria affronta quotidianamente. Questo, e molto altro ancora, è la «mission» alla base della Biennale dei Racconti d’Impresa, organizzata e promossa dal Club delle imprese per la Cultura di Confindustria Bari e BAT: una manifestazione che vuol essere un’occasione di incontro tra le imprese e un ampio pubblico trasversale, per sensibilizzare e coinvolgere sui temi culturali, economici, produttivi e sociali che ruotano all’universo del «fare impresa».

La prima edizione della Biennale dei Racconti d’Impresa – BRI vivrà un’anteprima speciale venerdì 20 novembre, in un evento che si inserisce nella diciannovesima «Settimana della Cultura d’impresa» di Confindustria. L’appuntamento sarà trasmesso in diretta streaming, sulla pagina Facebook ufficiale «Biennale dei Racconti d’Impresa», a partire dalle 20, e si terrà nel Teatro Kismet di Bari, tra i partner dell’iniziativa con le altre imprese che aderiscono al Club delle imprese per la Cultura di Confindustria Bari e BAT, insieme ai patrocini dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e del Comune di Bari.

«Come nasce un racconto» sarà il tema sviluppato dal foyer del Kismet, rigorosamente senza pubblico, ma simbolicamente attivo come presidio culturale che apre le sue porte alla narrazione d’impresa. Ettore Chiurazzi, socio della “CaruccieChiurazzi” e socio fondatore del Club delle imprese per la Cultura, modererà l’incontro on line, introdotto dal presidente di Confindustria Bari e BAT Sergio Fontana e dalla coordinatrice del Club delle imprese per la Cultura di Confindustria Bari e BAT Mariella Pappalepore.

Interverranno Laura Curino, autrice e attrice torinese (tra i maggiori interpreti del teatro di narrazione), la giornalista e scrittrice Enrica Simonetti (autrice del libro «Attilio Mastromauro e la sua straordinaria impresa. Storia della Granoro», Laterza 2013) e l’autore e regista Marco Pezzella (artista che, come altri coinvolti nel progetto, ha raccontato nel breve film documentario «Racconti d’impresa» la riconversione della produzione operata nel pieno della pandemia della MBL Solutions, azienda di Corato che si occupa di meccatronica). L’incontro sarà trasmesso anche in diretta radiofonica su RKO (Radio Kismet Opera, ascoltabile su rkonair.com).

La Biennale dei Racconti d’Impresa vivrà poi la sua edizione vera e propria nel 2021, appena le condizioni dell’emergenza sanitaria permetteranno di sviluppare un ricco cartellone di eventi culturali «in presenza», tra incontri, proiezioni cinematografiche, spettacoli teatrali, mostre e presentazioni di libri.

Per questo motivo il Club delle imprese per la Cultura di Confindustria Bari e BAT ha fortemente voluto organizzare l’anteprima streaming al Teatro Kismet di venerdì 20 novembre: nel tempo della pandemia diventa prezioso e fondamentale mettere a fuoco modalità e opportunità per uscire dalla crisi, raccontando storie d’impresa fiorite tra creatività, innovazione, lavoro, benessere diffuso e inclusione sociale.

In questo periodo così delicato da un punto di vista sanitario, economico, sociale e culturale, le imprese, seppur colpite gravemente dall’emergenza Covid-19, sono state sin da subito in prima linea e al servizio del Paese. Ed in tale contesto, il Club delle imprese per la Cultura di Confindustria Bari e BAT, in linea con lo scopo per cui è nato, avverte più che mai il dovere di impegnarsi in operazioni culturali tese al rafforzamento delle relazioni tra collettività, territorio e imprese.

La prima edizione della Biennale dei Racconti d’Impresa, che avrà come tema «Relazioni» (inteso nel suo fitto universo di interazioni tra i soggetti che compongono il mondo imprenditoriale), nascerà attorno alla voglia di raccontare con quali modalità l’impresa riesce a sviluppare il potenziale delle persone, a sperimentare e interpretare con creatività e talento il mondo circostante.

Show More
Back to top button
error: Content is protected !!