[Report & Photo] LILIANA MARZO: incanta e commuove con la sua interpretazione di “Sally” al Premio Nazionale “MIMMO BUCCI” – 5 feb 2017 Teatro Petruzzelli Bari

Condividi

Tra i tanti ospiti saliti sul palco del Petruzzelli durante la serata, ci ha particolarmente colpito l’esibizione della cantante barese Liliana Marzo che con la sua particolare interpretazione di “Sally” (Vasco Rossi) ha commosso l’intera platea per intensità e qualità della sua voce, in onore del ricordo del suo caro amico Mimmo, che l’ha sempre sostenuta e spronata, all’inizio della carriera, trascinandola con sé, sui palchi che calcava proprio per cantare questa canzone.

Non ha importanza quante persone ci siano nel pubblico, una o cento, un artista deve sempre dare la stessa energia ed intensità.

Parole che fanno anche di un interprete un vero artista.

 

******************************

 

Qui vi presentiamo l’artista.

Liliana Marzo, cantante, nata a Bari nel 1981, sviluppa da subito una passione per la musica cominciando a prendere lezioni di pianoforte all’età di 11 anni, che poi abbandonerà per dedicarsi completamente al canto.

Presto scopre la passione per la musica soul, per il blues e il gospel che ben si sposa con la timbrica black che le appartiene.

Comincia da subito la collaborazione con svariati musicisti di Bari e Provincia, esibendosi nelle piazze, nei locali e nei teatri più rinomati della zona.

Tra le esperienze più significative ricordiamo:

  • l’omaggio a De Andrè con la Libera Orchestra Barese presso il Teatro Piccinni di Bari,
  • Il San Nicola Gospel Festival con il coro Gospel Black n’Blues che vede come Special Guest il gruppo “Women of God”(USA) presso il teatro Petruzzelli di Bari,
  • l’apertura del concerto di Ian Paice (batterista dei Deep Purple) con il gruppo blues “The thrill is gone”
  • la partecipazione allo spettacolo “Golden Show”, “theatrical-gospel” presso il teatro Garibaldi di Bisceglie
  • Concerto natalizio c/o lo Sheraton Nicolaus Hotel in qualità di cantante con il trio Forkind (Mariangela Caputo, Mariagrazia Trentadue) in collaborazione con la “Orchestra di chitarre De Falla” diretta dal Maestro Pasquale Scarola.
  • Concerto con il coro Gospel Black n’Blues c/o la Cattedrale di Bari con l’Orchestra del Maestro Paolo Lepore per l’esecuzione del Sacred Concert di Duke Ellington

Per affinare la propria tecnica inizia a prendere lezioni di canto presso la scuola ” Il Pentagramma” con l’insegnante di canto Gabriella Schiavone e successivamente con Paola Arnesano per lo studio del Jazz. Approfondisce inoltre lo studio del gospel con la cantante Mariangela Caputo.

Frequenta diversi stage per la formazione artistica che vedono come docenti il maestro Davide di Gregorio, Massimo Calabrese, Luigi De Filippis, Ciro Barbato, Mario Brancaccio e Marco Vito.

Approfondisce la tecnica di recitazione frequentando stage con Graziano Galatone e Robert Steiner.

Da dicembre a febbraio 2013 parte per gli Stati Uniti e precisamente, Chicago, per maturare un po’ di esperienza blues (jam session).

Ha maturato 17 anni di esperienza live e attualmente è impegnata in un progetto soul jazz dal nome Jazy Elements interpretando brani di Diane Shure, Sista Monica Parker, Incognito, Rachelle Ferrell, Gabin, Dianne Reves…

ALESSANDRO LONOCE

 

 

Gallery completa by ©: Alessandro Lonoce

 

Credits: Si ringrazia la famiglia Bucci – Lozito e l’Associazione SMART x Mimmo per la disponibilità e l’ottima organizzazione dell’evento.

Tra i tanti ospiti saliti sul palco del Petruzzelli durante la serata, ci ha particolarmente colpito l'esibizione della cantante barese Liliana Marzo che con la sua particolare interpretazione di "Sally" (Vasco Rossi) ha commosso l'intera platea per intensità e qualità della sua voce, in onore del ricordo del suo caro amico Mimmo, che l’ha sempre sostenuta e spronata, all’inizio della carriera, trascinandola con sé, sui palchi che calcava proprio per cantare questa canzone. “Non ha importanza quante persone ci siano nel pubblico, una o cento, un artista deve sempre dare la stessa energia ed intensità.” Parole che fanno anche di un…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !