[Report & Photo] “JUNUN” Il progetto senza confini di Jonny Greenwood (Radiohead), Shye Ben Tzur e The Rajasthan Express per il Locus Festival @ Teatro Petruzzelli BARI – 1° giugno 2017

Condividi

Teatro Petruzzelli Bari, 1° giugno 2017 – Metti un musicista e cantante israeliano (Shye Ben Tzur) un chitarrista inglese dei Radiohead (Jonny Greenwood) e la The Rajasthan Express per creare una bizzarro mix di suoni, ritmi e melodie, molto apprezzato dal numeroso pubblico del Teatro Petruzzelli di Bari, per l’apertura del famoso festival estivo Locus Festival (organizzato da Bass Culture) che seguirà con importanti artisti dal 9 luglio al 12 agosto a Locorotondo (Ba).

 

  

 

In questa anteprima del Festival abbiamo assistito alla presentazione dell’album Junun il cui documentario è stato girato da Paul Thomas Anderson, dove un gruppo di folkloristici musicisti indiani con il loro simpatico modo di suonare strumenti a corde, trombe e percussioni hanno dato vita a questo progetto molto interessante, arricchito tra l’altro dal sound più “occidentale” del polistrumentista Jonny Greenwood, bassista dei Radiohead.

Un live molto gradito ed apprezzato dal pubblico presente in teatro che a gran clamore ha richiamato per un bis la band ed unirsi al loro ritmo coinvolgente.

Un ottimo inizio di questo Locus Festival 2017..Buona la Prima !!

 

ALESSANDRO LONOCE

 

 

 

 

Gallery completa by © Alessandro Lonoce

 

Credits: si ringrazia l’ufficio stampa di Astarteagency  (Camilla Caldarola) per la gentilissima disponibilità al servizio e la perfetta organizzazione dell’evento.