Live NewsPopRock

[Report & Photo] FABRIZIO MORO infiamma il suoi fans inneggiando “Amore, Pace e Libertà” !

Condividi

“Pizza Duomo” Trani (BAT), 21 agosto 2018  – Nella prima delle due dati pugliesi, abbiamo assistito al live di Fabrizio Moro che come sempre dinamico e dirompente sul palco ha dato il meglio di sé, nonostante le immancabili fatiche di questo tour estivo, come dichiarato da lui a metà concerto in un momento intimo e confidenziale con i suoi fans.

Reduce da un concerto a giugno all’Olimpico di Roma, ha voluto proseguire con un tour estivo percorrendo tutto lo stivale e proponendo un live di quasi due ore e una trentina di canzoni in scaletta.

Parte da un brano recente “Tutto quello che volevi” del suo ultimo album di inediti, uscito nel 2107, continuando con “È solo amore“, “Il peggio è passato” e “La complicità” preso dal suo percorso del passato di una ventina d’anni. Alterna il passato ed il presente con i suoi cavalli di battaglia: “Eppure mi hai cambiato la vita“, “Pensa“, “Portami via“, “Parole rumori e giorni“, “Libero“.

Non sono mancate le sue interpretazioni delle canzoni scritte per altri artisti quali “Sono solo parole” e “Un’altra vita“, originariamente interpretate da Noemi e Elodie.

Accompagnato dai suoi musicisti: Andrea Ra al basso, Alessandro Inolti alla batteria, Roberto Maccaroni e Danilo Molinari alle chitarre, Claudio Junior Bielli alle tastiere e programmazioni; di tanto in tanto il cantautore si ferma a riflettere con i brani più dolci quali: “21 anni” e “Portami via“.

 

 

 

Non poteva mancare il brano “Fermi con le mani”, scritta dal cantautore per Stefano Cucchi, la cui triste vicenda è stata per Fabrizio un momento di frustrazione che ha saputo trasformare in parole e musica: “Per fortuna c’era la musica a esorcizzare il disagio che quella situazione aveva provocato in me, la musica mi ha salvato, ho fatto una cosa positiva e questo non vuol dire essere impegnati, vuol dire essere trasparenti”; prima di cantare ha dedicato Il brano a Stefano Cucchi e alla sorella Ilaria.

 

 

 

 

Un tour, quello di Moro, che va al di là dall’aver vinto il Festival di Sanremo 2018 in coppia con Ermal Meta, che segna un punto di svolta nella sua carriera artistica, alternata da momenti di pausa e riflessione a presenze più influenti nella scena musicale italiana; confermando la sensazione di vedere un grande artista, che con la sua esplosione di energia, riesce a coinvolgere il pubblico presente, trasmettendo emozioni e calore umano a chi l’ascolta, fortemente ricambiati da suoi fans !

ALESSANDRO LONOCE

 

 

SCALETTA

  • Tutto quello che volevi
  • Soluzioni
  • Tu
  • È solo amore
  • Alessandra sarà sempre più bella
  • Il peggio è passato
  • La complicità
  • Fermi con le mani
  • L’essenza
  • Sono anni che ti aspetto
  • L’inizio
  • Ognuno ha quel che si merita
  • Sono solo parole
  • Giocattoli
  • Da una sola parte
  • L’indiano
  • Intanto
  • Eppure mi hai cambiato la vita
  • Sangue nelle vene
  • 21 anni
  • Babbo Natale esiste
  • Pensa
  • Non mi avete fatto niente
    Portami via
  • Parole rumori e giorni
  • Un’altra vita

BIS

  • Libero
  • Sono come sono
  • Pace

 

 

Gallery completa by © Alessandro Lonoce

 

 

 

Credits: si ringrazia l’ufficio press di Luce Music Festival e PDL Comunicazione per la gentilissima disponibilità al servizio e la perfetta organizzazione dell’evento.

pubblicità
Tags
Show More
Back to top button
error: Content is protected !!
Close