[Report & Photo] Concato-Bosso-Mazzariello @ “Multiculturita Jazz Festival” Capurso (BA)

Condividi

Sagrato Basilica, Capurso (BA) 9 luglio 2016 –  A chiudere la kermesse capursese del “Multiculturita Jazz Festival” è stato il trio “Concato – Bosso – Mazzariello”,  con la presentazione di “Non smetto di ascoltarti“, il nuovo album di Fabio Concato (voce), Fabrizio Bosso (tromba), Julian Oliver Mazzariello (pianoforte).

Barile_Quaranta©MulticulturitaJazzFestival2016_09072016_PM_10    Barile_Quaranta©MulticulturitaJazzFestival2016_09072016_PM_12

Non smetto di ascoltarti raccontano i tre artisti – è un lavoro spontaneo, nato sul palco. Non c’è premeditazione, ma solo la presa d’atto che fare musica insieme per noi tre è naturale ed è diventato necessario. Dopo tanti concerti è stato altrettanto naturale fissare in un disco quello che via via, sui diversi palcoscenici, abbiamo costruito. Ognuno di noi porta in dote le proprie emozioni e quello che nasce è la verità di quell’istante unico e irripetibile eppure continuamente rinnovato. Con questo disco desideriamo condividere con il pubblico il nostro amore per questi brani e per i loro Autori, per poi ricominciare daccapo a raccontarci e raccontarvi altre canzoni che abbiamo nel cuore”. Un disco nato proprio dai palchi di tutta Italia, va in questa direzione e cioè quella di spogliare rispettosamente canzoni come “La casa in riva al mare” o “Scrivimi”, per riproporle nella loro essenziale capacità espressiva. La voce inconfondibile di Fabio Concato, insieme all’eleganza della tromba di Bosso e all’energia vitale dei tasti di Mazzariello, sono messe al servizio delle parole e delle melodie di grandi autori italiani. Dalla, Endrigo, Mogol, De Gregori e Concato stesso.

Il jazz che scorre nelle vene dei tre artisti, ha fatto il resto.

 

Barile_Quaranta©MulticulturitaJazzFestival2016_09072016_PM_08 Barile_Quaranta©MulticulturitaJazzFestival2016_09072016_PM_19

 

 

 

 

 

FONTE sito Multiculturita

 

Gallery completa:

Photoset by: Chiara Barile & Nicola Quaranta

 

Credits: si ringrazia  Multiculturita (Alceste Ayroldi, Direttore Artistico) per la gentilissima disponibilità e la perfetta organizzazione dell’evento.

Sagrato Basilica, Capurso (BA) 9 luglio 2016 -  A chiudere la kermesse capursese del "Multiculturita Jazz Festival" è stato il trio "Concato - Bosso - Mazzariello",  con la presentazione di "Non smetto di ascoltarti", il nuovo album di Fabio Concato (voce), Fabrizio Bosso (tromba), Julian Oliver Mazzariello (pianoforte).      “Non smetto di ascoltarti – raccontano i tre artisti – è un lavoro spontaneo, nato sul palco. Non c’è premeditazione, ma solo la presa d’atto che fare musica insieme per noi tre è naturale ed è diventato necessario. Dopo tanti concerti è stato altrettanto naturale fissare in un disco quello che via via, sui diversi palcoscenici, abbiamo costruito. Ognuno di noi porta…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*