[Recensione Album] “Il Cielo Di Pryp’Jat” (2017) ultimo album de IL CONFINE: tematiche nuove e sperimentazione di voci interessanti, nel nuovo album della affermata band brindisina, per un ascolto tutto da scoprire !

Condividi

La band brindisina Il Confine con il loro nuovo lavoro intitolato “Il Cielo Di Pryp’Jat, propone dopo due anni il secondo album e dopo il successo del precedente  “Ctrl+Alt+Canc”.

Il disco è uscito il 9 giugno per l’etichetta Alka record label e omaggia la città Ucraina di Pryp’Jat, abbandonata dopo il disastro del 1986 avvenuto a Cernobyl.

Quello de Il Confine è un rock alternative suonato con buona incisione e con un “gusto melodico” messo a fattor comune in diversi brani, trovando in “La Sintesi” un duetto di voci molto particolare ed inedito in questo genere musicale; la presenza della voce tenore di Riccardo Cecchi in simbiosi con la voce “rock” di Ercole che ben si adatta al brano, pone questo brano su un gradino più sù degli altri.

 

 

Abbiamo piacevolmente apprezzato l’innesto della voce decisa di Ancla (Annaclaudia Calabrese) nel brano rock-melodico “Il Concetto di Dose“, dando al brano una marcia in più e che auguriamo sia più presente nei prossimi lavori. Un gioco di voci e di effetti, che rendono il brano il più originale dell’album, con un sound piacevole e con una buona ritmica.

Eccedere e Cedere“, un brano che risente di un calo della presenza della voce rispetto alla parte strumentale in modesta sovrapposizione sulla voce, dando un senso di sofferenza al brano, pur apprezzando il pezzo di assolo della chitarra con l’attacco del ritornello.

Un buon album, che presenta brani diversi tra loro pur non discostandosi molto dal loro genere espresso sin qui. Potremmo consigliare alla band di sperimentare o addirittura azzardare nuove alternative, come quelle intraprese in questo album con la doppia voce (femminile e tenore maschile) e che potrebbe portare la Band più in alto di quanto non lo sia già ora !!

Voto: 8/10

 

ALESSANDRO LONOCE

 


 

Tracklist:

1. Eccedere E Cedere
2. Tentacoli
3. Il Cielo Di Pryp’Jat
4. Abissi
5. 2103
6. Vitrei Dedali
7. La Sintesi (feat. Riccardo Cecchi)
8. L’Ultimo Giorno
9. I Paradossi Del Tempo
10. Un Giorno Senza Vita
11. Il Concetto Di Dose (feat. Ancla – Bonus track)

Durata totale: 41:59

Prodotto da: Angelo Emanuele Buccolieri e Ercole Pancrazio Buccolieri
Distribuzione e promozione: Alka Record Label

 

Band:
Ercole Buccolieri (voce e chitarra)
Fulvio Curto (batteria)
Nicola Lezzi (basso)
Mattia De Mitri (chitarra)
Annaclaudia “Ancla” Calabrese (voce e cori)

http://ercolino20.wixsite.com/il-confine
https://www.facebook.com/pages/Il-Confine/471273972937758
https://twitter.com/Ercole_27_rosso
http://www.youtube.com/user/Painstorm80
http://ilconfinerock.blogspot.it

 

 Per informazioni e materiale promozionale:
Alka record label
cell. (+39) 349 5658871 | e-mail: info@alkarecordlabel.com