[News Inedito] MICAMICAPISCI: Lo stato della musica emergente raccontato dai MISGA

Condividi

I MISGA sono appena tornati dal tour europeo, realizzato da Freecom con il sostegno di Puglia Sounds: dopo aver suonato in Francia, Belgio e Germania, escono con MICAMICAPISCI, il video del brano che ha dato il nome al tour.

L’idea del video nasce dall’esigenza di affiancare ad un testo apparentemente ‘nonsense’ una storia che, in maniera sottile ed ironica, racconta i disagi di una band emergente costretta in un sistema che, solo nel finale, si scopre sorgere nel mezzo dell’omologazione.

La band vuole, con la sua solita freschezza, raccontare lo stato critico in cui verte la musica emergente in Italia, sempre più relegato in spazi angusti e costretto a seguire le stesse prassi.
L’idea creativa è di Stefania Serra e del regista Daniele Pignatelli che hanno optato per un lavoro didascalico ma creativo narrando semplici scene di vita quotidiana caratterizzate da una scomodità ‘spaziale’ insolita. ‘MICAMICAPISCI MICAMICAPISCI QUANDO CHIEDO INVANO VENIA E INVECE TU INFIERISCI’, come riferisce il brano, è un verso che esorta alla collaborazione e alla riflessione e che, invece, trova crollo nella scritta di epilogo del videoclip: la scritta finale infatti crea un parallelismo tra umani che in questo caso vivono in condizioni disumane e gli animali che invece, in questo caso, pascolano liberi.

MICAMICAPISCI abbandona la vocalità melodica a favore di un suono quasi “di protesta”, supportato dalla forza della ritmica e dagli arrangiamenti di chitarra che, lontani dal tradizionale cantautorato e dall’ essere categorizzati in un determinato genere, traghettano il classico „pop‟ italiano d‟autore verso un groove spontaneo della nostra epoca.

Segreteria Stampa

Azzurra Funari – azzurra.funari@freecomusic.com – +39 3493442658

www.docservzi.it – www.freecomusic.com

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*