[New Video] “CHANSONS POUR L’ENFER” il nuovo singolo e video dei NIDI D’ARAC. Pronto il tour di presentazione del nuovo album “FACE B”

Condividi

Fuori…

“CHANSONS POUR L’ENFER”

il nuovo singolo e video dei 
NIDI D’ARAC

“CHANSONS POUR L’ENFER” anticipa “FACE B”,
il nuovo atteso disco di inediti , in uscita il 12 ottobre
parte della Programmazione Puglia Sounds Record 2018

 

 

ANNUNCIATE ANCHE LE PRIME DATE DEL TOUR DI PRESENTAZIONE

(a cura di Wayout Eventi)

12 ott | Trieste – Teatro Miela

13 ott | Carpi (Mo) – Kalinka Club

25 ott | Roma – Largo Venue

26 ott | Sant’Egidio Val Vibrata (Te) – Dejavù

27 ott | Castiglione del Lago (Pg) – Darsena

***** 23 nov | Terlizzi (Ba) – Laboratorio MAT  *****

***** 24 nov | Aradeo (Le) – Teatro Modugno *****

25 nov | Ferrandina (Mt) – Linea Gotica

07 dic | Asti – Diavolo Rosso

08 dic | Paris – La Marbrerie

 

 

 

 

E’ uscito ieri, lunedì 1 ottobre, “Chansons pour l’enfer”, il nuovo singolo dei Nidi d’Arac. Disponibile, da poche ore, il video su Youtube. Annunciate anche le prime date del tour, a cura di Wayout Eventi: i primi concerti a Trieste e Carpi (Modena).

 

Chansons pour l’enfer” anticipa l’uscita del nuovo atteso disco dei Nidi d’Arac, “FACE B”, che celebrerà i 20 anni dall’EP d’esordio “Mmacarie”, in uscita il 12 ottobre per Le Narcisse.
Il video, per la regia di Antonio Carola, parla dell’uomo senza mostrarlo mai. Utilizza immagini raccolte durante una mostra canina internazionale per descrivere il narcisismo di questi anni, quello che ha permesso lo sviluppo dei social e di nuove forme di comunicazione che non cercano “l’altro”, ma nascono e finiscono nell’individuo, rendendolo ancora più solo. I cani incarnano sentimenti totalizzanti come la ferocia, la fiducia, la rabbia e l’attaccamento, e li mettono in scena.

Con decine di migliaia di dischi venduti, i Nidi d’Arac si confermano uno dei gruppi italiani più conosciuti e amati della world music internazionale. Se nella prima parte della loro carriera hanno tradotto in linguaggi urbani l’affascinante ruralità della Puglia, oggi inaugurano, con il disco “Face B”, un nuovo straordinario corso, dedicato a mostrare, con la musica, come l’Europa si sia evoluta in questi anni.

L’album nasce infatti dall’esperienza musicale del leader, Alessandro Coppola, a Parigi, come responsabile della parte artistico-musicale, ingegnere del suono e produttore di un centro dedicato ai giovani a rischio e basato sull’Educación popular, un ramo della pedagogia che si basa sull’apprendimento durante la pratica, nel contesto urbano di provenienza.

Il 3 maggio 2018 Gegè Telesforo ha dedicato al nuovo percorso umano, musicale ed artistico della band una puntata di Variazioni sul tema, in onda su Rai 5. Inoltre, Alessandro Coppola è stato ospite il 7 luglio dell’Irregolare Festival per parlare dell’aspetto didattico-culturale della sua esperienza parigina.

 

SITO WEB
Facebook
Instagram – nididarac

 

L’album è parte della Programmazione Puglia Sounds Record 2018.
REGIONE PUGLIA – FSC 2014/2020 – Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro