Inediti Pop-RockLive NewsVideoClip

[New Video & Album] E’ uscito “Luci della città” l’album di esordio e auto prodotto degli andriesi OVEST DI TAHITI

Condividi

Ovest Di Tahiti

in

Luci della città

 

L’album d’esordio del giovane quartetto pugliese in bilico tra folk, pop malinconico e cantautorato italiano, ma con un gusto spiccatamente internazionale negli

L’album d’esordio del giovane quartetto pugliese in bilico tra folk, pop malinconico e cantautorato italiano, ma con un gusto spiccatamente internazionale negli arrangiamenti.

E’ uscito autoprodotto il 26 luglio 2018 “Luci della città”, l’esordio sulla lunga distanza degli Ovest Di Tahiti, registrato da Dario Tatoli in arte Makai e anticipato dallo splendido singolo “Indifferente”. 8 brani che abbracciano il songwriting raffinato di Niccolò Fabi, l’esoticità di Ivano Fossati e i saliscendi emozionali del miglior Lucio Dalla, il tutto con attenzione quasi chirurgica per gli arrangiamenti, ispirati a grandi artisti internazionali come Fleet Foxes e Nick Drake.

Sin dai primi ascolti emerge forte la personalità della band, primo su tutti il particolarissimo timbro vocale di Luigi Lafiandra, protagonista indiscusso di queste 8 tracce.

Gli stessi Ovest di Tahiti introducono il concept del disco con le seguenti parole:

“Le luci della città sono tutte quelle piccole cose che succedono sotto i nostri occhi, il terrore della morte, le gioie di una nuova vita, la dolcezza e la malinconia per un accadimento importante o banale che sia. Le luci della città sono tutto ciò che ci permette di riprendere a guardare la strada spesso buia sulla quale stiamo camminando.”

Da segnalare anche lo splendido artwork curato dall’artista MasterEaster, perfettamente a fuoco con l’atmosfera che si respira nell’album.
Preparatevi a una ventata di pop malinconico al profumo d’estate.

Buon ascolto!!

 

TRACKLIST
01_Autostrada
02_Indifferente
03_Taking Over The Reason
04_Arancione
05_Nebbia Scura
06_Qualità
07_Lettera per gli Ignavi
08_Luci della Città

 

LINE-UP
Luigi Lafiandra (chitarra acustica, voce, banjo)
Francesco Porro (Chitarra elettrica)
Vincenzo Carbutti (Basso)
Lorenzo Coratella (Batteria)

 

 

 

BIOGRAFIA BAND

Ovest di Tahiti è un progetto nato nel 2015 in una giornata d’agosto in terra pugliese dove il sole
scioglie le pietre e spacca le anime. Sin dagli inizi scrivono musica inedita e ai loro primi contest
regionali realizzano incoraggianti risultati. Tra il 2016 e il 2017 intraprendono una frequente attività
dal vivo nei dintorni della loro città, mentre segnano importanti partecipazioni ai festival Giovinazzo
Rock e Castel dei Mondi.
È in queste manifestazioni e nei tanti concerti che limano i contorni di un proprio stile musicale,
improntato al cantautorato ma fortemente attratto da altri sconosciuti sentieri musicali. Nel 2017
aprono i concerti degli Almamegretta e di Germanò.
Dal 2016 collaborano con il laboratorio di cinematografia dei licei “Riccardo Nuzzi” e “Carlo Troya”
di Andria, scrivendo colonne sonore per i lungometraggi “Davanti all’altro“, “Ferita di Parola” e il
precedente esperimento “Morsi”, per la regia di Riccardo Cannone. Nel 2018 si presentano
ufficialmente al pubblico con il loro primo disco di 8 tracce, “LUCI DELLA CITTÀ“, anticipato dal
videoclip del primo singolo INDIFFERENTE.

 

 

FACEBOOK 

CONTATTI: ovestditahitiband@gmail.com  luigi.lafiandra@hotmail.com

Tags
Show More
error: Content is protected !!
Close