LiveNews_2019LivePuglia_2019

[Music Live] ACHILLE LAURO in concerto all’ “Animenote Rapfest” @ “Foro Boario” Noci (BA) – 15 agosto 2019

Condividi

Animenote Music Festival presenta
ANIMENOTE RAPFEST
15 agosto 2019 | Foro Boario di Noci

Achille Lauro | Sick Luke | Drefgold | 23.7 | Dj Demodè con BHHM | Mista P e Shogun

BIGLIETTI DISPONIBILI in Via Largo Garibaldi, 29 a Noci oppure online su

– TICKETONE > https://bit.ly/2Wsajip
– CIAOTICKETS > https://bit.ly/2Vr7Aco
– VIVATICKET > https://bit.ly/2HmfnQ4

—————————————————
ACHILLE LAURO


Classe 1990, l’artista romano Achille Lauro viene sin da subito elogiato dalla scena rap nazionale con il primo mixtape “Barabba” (2013). Affiancato dal suo team di Beatmaker tra cui Boss Doms, Banf, Frenetik & Orang3, 3D, Dogslife, con il management Roccia Music pubblica “Achille Idol – Immortale” (2014), l’ep “Young Crazy” (2015) e il suo primo album solista “Dio C’è” (2015). Nell’estate del 2016 diventa imprenditore di se stesso fondando con Dj Pitch8 il collettivo No Face e l’11 novembre pubblica “Ragazzi Madre”, presentato in tutta Italia con il Ragazzi Madre Tour.


A ottobre 2017 firma per Sony Music e partecipa al programma Pechino Express con il suo produttore Boss Doms.
A dicembre 2017 esce il primo singolo per Sony Music “Non sei come me” e il 22 giugno 2018 il disco “Pour l’amor” (prod. Boss Doms).
A novembre nasce l’inedita collaborazione Anna Tatangelo ft Achille Lauro e Boss Doms, tramite il provocante riarrangiamento della hit “Ragazza di periferia”.


Dopo il successo del suo ultimo album, Lauro calca i palchi di tutta Italia con un tour lungo più di un anno, che lo porta a Roma sul palco del Circo Massimo, per lo storico concerto di Capodanno, Il 22 dicembre 2018 viene ufficializzata la partecipazione di Lauro (con la compartecipazione di Boss Doms) alla 69° edizione del Festival di Sanremo, con l’inedito Rolls Royce. Il pezzo, come anticipato dallo stesso rapper, si discosta ampiamente anche dalla sonorità samba trap di Pour l’amour, tanto da essere catalogato come brano rock. Nel brano vengono citati esponenti ben noti della musica rock, quali i Doors, Jimi Hendrix, Amy Winehouse, Elvis Presley e Axl Rose, ma anche personaggi della cultura popolare, come Marilyn Monroe, Paul Gascoigne: tutti questi personaggi sono gli idoli che Achille Lauro insegue, prendendo la lussuosa Rolls-Royce come simbolo della vita da rockstar. Ha così inizio il suo Rolls Royce Tour.


——————————————————-
SICK LUKE
Astro nascente della musica Trap. Dj & producer ha, di recente, pubblicato l’album ”Trap Lovers” in collaborazione con il trio romano ‘Dark Polo Gang’.
Il producer italo-americano ha prodotto i più famosi rapper d’Italia: da Ghali a Sfera Ebbasta, passando per Guè, Luchè e tutti i progetti della Dark Polo Gang.
——————————————————-
DREFGOLD
Elia Specolizzi, in arte DrefGold. Ventuno anni con un album di grande successo alle spalle intitolato Kanaglia prodotto da Daves the Kid. Fa parte della squadra di Sfera Ebbasta, per la cui etichetta ha pubblicato l’album. È uno dei personaggi più in vista della nuova scena, non solo per le sue collaborazioni con Capo Plaza(Tesla) e con Sfera (Sciroppo), ma soprattutto per il suo lavoro solista.
Nato in Salento ma cresciuto a Bologna, ha iniziato a pubblicare i suoi primi video su YouTube nel 2011, quando è diventato DrefGold. Il salto verso il grande pubblico è arrivato quando entra a far parte del team di Sfera e Charlie Charles e per la loro Billion Headz Music Group realizza Kanaglia, che lo porta ai vertici delle classifiche. A 21 anni DrefGold è una delle star della nuova musica italiana, in bilico tra generi e suoni diversi.
——————————————————-
23.7
Collettivo leccese formato da Welo, Symon e Ankhay.
——————————————————-
BHHM
“Bari Hip Hop Metro” è un progetto nato per offrire agli appassionati della black music un punto di riferimento fino ad oggi assente nella città di Bari.
———————————————————-
MISTA P & SHOGUN
Gianvito Panzini a.k.a. Mista Panzeeny a.k.a. Mista P., si avvicina alla cultura Hip Hop verso la fine degli anni 90. Artisticamente nasce come dj/selecta nel 2004. Nel 2008, prende parte alla conduzione di un programma radiofonico interamente dedicato alla black music. Nel 2009 entra a far parte del progetto BARI HIP HOP METRO come dj ufficiale della serata presso il Demodè Club (Modugno), che gli permette di curare gli open act di artisti della scena italiana del calibro di Bassi Maestro, Mr. Phil, Dj Shocca, Mad Kid, Macro Marco, Dirty Mo’, Kalibandulu, Noyz Narcos, Club Dogo, Co’Sang, Two Fingerz, Mecna, Marracash, Dj Uncino, Dj Taglierino, Ghemon Scienz, Clementino, Vacca, Ensi, Gemitaiz, MadMan, Emis Killa, Achille Lauro, Sfera Ebbasta, Salmo, Dj Slait, Dj Double S, Dj Ty1, Don Joe, BoomDaBash ed artisti di fama internazionale come Tony Touch, M.O.P., Fat Joe, KRS-One, Marco Polo e Ward 21. Nel 2016 diventa uno dei sei finalisti della tappa italiana del Red Bull Thre3Style. Nel 2017 viene nominato co-director di DJcity Italia. Attualmente Mista P, per la nona stagione consecutiva, è ancora dj ufficiale di BARI HIP HOP METRO e Demodè Club assieme a tutti i suoi collaboratori che non hanno mai smesso di credere nelle sue capacità. Grazie alla sua grande passione per la musica e alla continua ricerca di nuove sonorità, anche diverse tra loro, i suoi dj set spaziano dall’hip hop all’r’n’b al funk, dalla dancehall al reggae alla bass music, dai classici alle ultime novità.

Daniele Shogun Attoma
Daniele Attoma nato a luglio del 1981, diventa ufficialmente Shogun nel 1997. Appassionato di freestyle, per via della immediata capacità di comunicazione, senza limiti di luoghi o situazioni, prende subito parte a diverse battle, vincendone molte, tanto da affermare il suo nome a livello nazionale. Tante le collaborazioni da rapper a livello locale e nazionale tra cui anche una sul disco “Poteri Forti” di Mr Phil. Vincitore del Mei (Meeting Etichette Indipendenti) come miglior disco HIP HOP, con uno dei suoi 2 dischi nel 2009. Nello stesso anno prende vita il progetto BARI HIP HOP METRO, una vera rivoluzione per quanto concerne la musica Black nella città di Bari. All’interno di questa organizzazione ricopre il ruolo di organizzatore e promoter ma sopratutto di vocalist, vista la forte attitudine all’intrattenimento e all’interazione con il pubblico. Come vocalist si è mosso in diverse città italiane lavorando sia ai dj set ma anche come presentatore di artisti di livello, sia italiani (tutta la scena) che mondiale tra cui Dj Premier, Fat Joe, MOP, Tony Touch, The Beatnuts, Krs-One, Ward 21, Cham e altri. Ha collaborato con Dj Delta, come hype man per la finale mondiale del Red Bull The3style 2016. Vocalist resident del Demodè club di Bari, si appresta ad iniziare la nuova stagione di Bari Hip Hop Metro 9.0.

Show More
Back to top button
error: Content is protected !!
Close