[Live] Il tour estivo di NOA passa dal “Bari in Jazz” 2018 @ Alberobello (Ba) – 10 luglio 2018

Condividi


<

10 LUGLIO | ore 21:00 ad Alberobello

NOA

organizzato da “Astragali Teatro “

e “Xenia performing arts”

in collaborazione con “Bari in Jazz”

 

Concerto a pagamento: www.bookingshow.com :  https://bit.ly/2Ip05HR

 

Inizia da Alberobello il tour estivo di Noa che la vedrà protagonista anche il 13 luglio alla serata inaugurale di Umbria Jazz nel tributo per gli 85 anni di Quincy Jones. La sua attività estiva si conclude a Roma dove il 30 agosto al Quirinale riceverà dal Presidente Mattarella l’onorificenza di Cavaliere della Repubblica Italiana, che si aggiunge a quella di Commendatore conferitale dall’ex presidente Napolitano.

Ad Alberobello saranno presentati in anteprima in Italia molti dei brani del suo ultimo album, “Letters to Bach”, fra le quali lettere  dedicate alle donne , alla figlia, lettere tratte da una conversazione con il marito su WhatsApp, scritte su temi di Bach.

Il concerto della raffinata interprete israeliana arriva in Puglia il 10 luglio a distanza di pochi giorni dalla grande giornata di preghiera per la pace a Bari con papa Francesco. E la pace  per Noa è un tema molto caro, a cominciare dal  suo vero nome, Achinoam Nini, che significa “portatrice di pace” e a seguire nel suo impegno sociale e musicale. La musica di Noa, che ha cantato molte volte in Vaticano durante il pontificato di Papa Giovanni Paolo II, è diventata anche uno strumento di riavvicinamento fra popoli in conflitto, in particolare nella questione mediorientale.

E’ sufficiente un contrabbasso, percussioni e una chitarra per creare musica secondo Noa. Il suo canto mescola armoniosamente jazz, rock americano e suggestioni mediorientali, superando tutte le frontiere culturali. È stata paragonata a Barbara Streisand, Joan Baez , Nana Moushkouri, Joni Mitchell e Elis Regina, tra le altre. Il suo talento e la sua integrità artistica hanno catturato l’attenzione e i cuori di alcuni delle più grandi leggende della musica dei nostri tempi, tra cui Quincy Jones, Sting e Pat metheny. Noa ha eseguito la versione originale di Ave Maria per Papa Giovanni Paolo II in Vaticano, è stata l’unica grande artista israeliana che ha accettato di esibirsi alla storica manifestazione per la pace che seguì l’assassinio di Yitchak Rabin, ha partecipato alla scrittura e ha registrato una canzone per il film di Roberto Benigni ‘La Vita è Bella’, vincitore dell’Oscar, ha collaborato con una lunga lista di rinomati artisti di tutto il mondo e ha scritto centinaia di canzoni in inglese e in ebraico.

 

 

 

 

Nata a Tel Aviv nel 1969 da una famiglia di origini yemenite,  Noa si trasferisce con la famiglia a New York all’età di un anno. Tornata da adolescente in Israele per finire le scuole assolve gli obblighi del servizio militare in qualità di “sergente cantante”, intrattenendo le truppe e tenendo concerti per due anni all’interno dell’esercito. Capisce così che vuole fare della musica una professione e s’iscrive a una scuola di canto in cui incontra Gil Dor, suo futuro partner musicale. Nel 1991, i due pubblicano ACHINOAM NIN AND GIL DOR LIVE, seguito nel 1993 da ACHINOAM NINI GIL DOR – un’antologia di poesie degli autori ebraici Leah Goldberg e Rachel arrangiate in musica – che riscuote in patria un enorme successo. Sempre nel 1993 Pat Metheny, già insegnante di musica di Gil Dor, porta il duo negli Stati Uniti, dove per la Geffen esce, l’anno successivo, NOA, debutto internazionale della cantante. CALLING – secondo album inciso da Noa per la Geffen – non ottiene la stessa attenzione del disco precedente, anche se la ripubblicazione dei primi due album nel 1998 col titolo FIRST STEPS, riporta la cantante al centro dell’attenzione. BLUES TOUCHES BLUE, viene invece pubblicato nel febbraio del 2000. NOW esce a due anni di distanza, seguito da NOA LIVE (2005) e da NAPOLI-TEL AVIV (2006), entrambi realizzati in collaborazione con il Solis String Quartet di Napoli.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*