[Biografia] MIA BARRACANE: “Una ventata d’aria fresca, che entra ufficialmente a far parte dello scenario Indie pugliese”

Condividi

Mia (Marianna) Barracane nasce a Bari nel 1991 da genitori musicisti: padre arrangiatore e madre vocal coach. O come ama definirsi, parlando di sè come un disco, nasce da un progetto dei suoi genitori.

In casa Barracane si respirano musica e amore ma solo verso i 19 anni, Mia realizza di poter davvero intraprendere la carriera di musicista e si dedica allo studio del canto e della composizione.

Scrive innumerevoli brani per artisti locali e nazionali, ottenendo altrettanti premi per il miglior testo.

Scrive e dirige due musical, messi in scena al teatro Royal di Bari.

 

BARRACANE_01

Nel 2013, dopo aver vinto molti concorsi a livello locale, arriva la grande occasione: Mia entra nella squadra di Raffaella Carrà, nella prima edizione di “The Voice of Italy“, su rai 2. Esperienza che le ha portato un contratto di 18 mesi con la Universal e diverse pubblicazioni nelle compilation relative al talent show.

 

Tornata a casa comincia a collaborare con Radionorba, con la quale tuttora collabora in diversi eventi live, dividendo il palco con diversi artisti della scena musicale italiana ed anche straniera.

 

Lo scorso 21 giugno, Mia, in occasione della Festa della Musica di Bari, si esibisce per la prima volta presentando i suoi brani. Innocue ballate, semplici loop ma dai testi particolarmente pungenti ed ironici. l’esperimento si rivela vincente e giornalmente aumentano le richieste di live. Definita una ventata d’aria fresca da diverse testate, Mia entra ufficialmente a far parte dello scenario Indie pugliese.

 

Il prossimo evento che la vedrà protagonista in apertura, è l’ormai celeberrimo e viralissimo #Cellamare Music Festival. Il 26 agosto, Mia Barracane ed il suo misterioso chitarrista, mr.Hand, rappresenteranno il piccolo paesino in provincia di Bari (l’artista è cresciuta proprio lì ed abita ad un passo dalla location dell’evento) con una carrellata di brani divertenti, ben suonati e soprattutto ineditissimi.

 

Riferimenti

 

videoclip "A Dream of You"FACEBOOK
photo by  © Dario Fazio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*